Immersi nei meravigliosi giardini di Villa Reale a Milano, incontriamo il massimo esperto di fitness Paolo Kellermann, che ci racconta e ci illustra tutti i segreti dell’allenamento in sospenzione, detto anche TRX.

Il giardino della villa Belgiojoso Bonaparte chiamato anche giardino della Villa Comunale o giardino della Villa Reale è un parco storico di Milano. Situato in via Palestro di fronte ai giardini pubblici Indro Montanelli a completamento della dimora neoclassica, vige una curiosa regola: gli adulti possono entrarvi solo se accompagnati da bambini.

I giardini coprono una vastissima area territoriale e sono caratterizzati da ponticelli, piante risalenti al XIX secolo, da grotte e da una piccola e suggestiva cascata che sgorga da rocce dando vita ad una torrente che attraversa tutto il giardino. All’interno del parco troviamo inoltre il PAC, Padiglione Arte Conteporanea, ovvero uno spazio espositivo promotore dell’arte contemporanea e di realtà artistiche nazionali ed internazionali. 

Ora iniziamo ad illustrare più nel dettaglio, con l’aiuto di Paolo Kellermann, l’allenamento TRX.

Il Suspension Training consente di esercitarsi in progressioni che includono cambiamenti nella resistenza, riduzione della stabilità o una combinazione di entrambi, detta anche intensità. Una volta padroni di un movimento di base sarà possibile aumentare il livello di difficoltà aumentando l’angolazione del corpo, aggiungendo resistenza,o riducendo la base di sostegno e quindi la stabilità.

Inizialmente viene ideato ed utilizzato da un gruppo di militari scelti delle forze armate americane per soddisfare la necessità di mantenersi in forma durante le missioni, sulle navi, sui sottomarini ed ovunque non fosse disponibile la normale attrezzatura o gli spazi fossero angusti.

Il suspension training aumenta la forza funzionale ovvero la forza che utilizziamo tutti i giorni per qualsiasi attività quotidiana, e migliora contemporaneamente la flessibilità, l’equilibrio, la stabilità, caratteristiche necessarie anche nella vita di tutti i giorni.

A pochi anni dalla sua creazione la TRX, oltre che nella maggior parte dei corpi speciali delle forze armate,  entra nelle palestre delle principali squadre sportive degli Stati Uniti e diventa un caposaldo nei programmi di allenamento di centinaia di atleti professionisti. I vantaggi del suspension training sono evidenti anche per chiunque voglia migliorare il proprio livello di forma in modo rapido e sicuro ed i protocolli di allenamento sono adattabili a chiunque, anziani e pazienti in riabilitazione. Con un’unica attrezzatura installabile ovunque, è possibile effettuare un numero praticamente infinito di esercizi e la sua particolarità sta nella facilità di regolazione dell’intensità modificando solo la posizione corporea. Inoltre gli esercizi coinvolgono sempre la muscolatura stabilizzatrice del tronco con evidenti benefici per gli addominali.

Il TRX offre quindi la possibilità di raggiungere un riequilibrio globale di tutto il nostro corpo poichè è un allenamento che coinvolge sia la muscolatura, sia la componente cardiovascolare, così da allenare al meglio e senza alcun rischio la nostra resistenza aerobica.