Come ogni aspetto della nostra vita, il succedersi delle stagioni declina l’arte della tavola.

L’eleganza delicata dei mesi autunnali con la loro luce ambrata inonda la tavola fino ad incontrare la preziosità tipica delle festività. La primavera, poi, porta con sé colori e brillantezza assolata che riempiono di energia la nostra quotidianità.

In questa stagione la pluralità cromatica è protagonista. Via libera quindi all’accostamento di colori, mai troppo forti, che in armonia regalano la sensazione di gioia e benessere.

Tommy, Saint Louis - Photo Credit: Benoiét Teillet
Tommy, Saint Louis – Photo Credit: Benoiét Teillet

Da sempre Saint Louis è strettamente legata all’arte della tavola e le sue collezioni prendono forma da esemplari che hanno fatto la storia. La collezione Tommy è l’iconico servizio della celebre cristalleria francese che fece scalpore nel 1938 durante un prestigioso pranzo a Versailles al quale furono invitati più di duecento ospiti, tra cui il sovrano britannico Giorgio VI e sua moglie, la regina Elisabetta.

Tommy, Saint Louis - Photo Credit: Benoiét Teillet
Tommy, Saint Louis – Photo Credit: Benoiét Teillet

I manufatti di altissimo pregio della Saint Louis accompagnano le più eleganti tavole di tutto il mondo. L’ampia produzione francese abbina forme e tagli più tradizionali a quelli maggiormente moderni, accogliendo le aspettative di una clientela sempre più ricercata.

Tommy, Saint Louis - Photo Credit: Benoiét Teillet
Tommy, Saint Louis – Photo Credit: Benoiét Teillet

Brillantezza e luminosità in tavola

La collezione è composta da tutti gli elementi fondamentali nell’arte della tavola: bicchieri su stelo, flute, tumbler, coppe da champagne e bicchieri da cocktail, insieme a brocche e caraffe. Non mancano piccoli oggetti decorativi e di uso quotidiano, come posaceneri e svuotatasche. A completare l’ambiente contribuisce l’illuminazione firmata Saint Louis con le lampade da tavolo Tommy.

Tommy, Saint Louis - Photo Credit: Benoiét Teillet
Tommy, Saint Louis – Photo Credit: Benoiét Teillet

Maestri vetrai al servizio della tavola

Dalla sua base a stella al suo taglio a diamante, con smussature, corde e perle, la collezione Tommy racchiude in sé tutta la raffinatezza dell’arte della tavola e riflette l’abilità dei maestri vetrai.

Tommy, Saint Louis - Photo Credit: Benoiét Teillet
Tommy, Saint Louis – Photo Credit: Benoiét Teillet

All’interno dei laboratori, gli artigiani Saint Louis plasmano il cristallo con estrema abilità manipolandolo con quell’esperienza centenaria che custodiscono e tramandano di generazione in generazione. Il calore plasma le forme essenziali di tutti i cristalli che raggiungeranno le tavole più prestigiose. Il vetro è soffiato quasi con magia e ogni forma desiderata è raggiunta: curve sinuose e cavità profonde non sono un ostacolo di fronte alla loro esperienza.

Nella fase dell’intaglio, grazie a precisi e meticolosi gesti, si ottengono smussature, perle, incisioni a diamante o a mandorla: è attraverso queste cavità che la luce filtra e si irradia nelle trasparenze di questi capolavori artistici.

 

 

Se ami l’art de vivre potrebbe interessarti l’articolo su Fendi home, la nuova collezione i arredamento firmata dalla maison.