Il castello medievale di Ashford nella contea di Mayo in Irlanda è uno dei manieri più longevi del Nord Europa, sopravvissuto per oltre sette secoli a varie avvicendamenti che lo hanno visto protagonista.

Donato al Governo irlandese dai Guinness nel 1915, fu poi acquistato da Noel Huggard nel 1939 che subito lavorò per trasformarlo in un hotel di lusso; il castello di Ashford è da sempre ricordato tra i migliori hotel al mondo.

Scorci esterni del castello

L’Ashford Castle ha avuto nel tempo molti proprietari che ne hanno condizionato l’esistenza nella sua lunga vita.

I primi elementi del maniero furono costruiti nel 1228 come roccaforte principale della potente dinastia anglo-normanna di Burgo. Il castello rimase sotto la loro proprietà fino al 1589, quando fu rilevato da Sir Richard Bingham, governatore del Connacht in seguito alla conquista Tudor dell’Irlanda del XVI secolo.

Successivamente fu donato – nel tardo XVII secolo – a Dominick Browne, uno dei primi cattolici a servire come sindaco di Galway. I Browne aggiornarono l’estetica dell’edificio, aggiungendo un castello in stile francese che è diventato l’impianto principale del complesso. (cit storica)

La tenuta ad Ashford fu poi acquistata nel 1852 da Sir Benjamin Lee Guinness, il proprietario del noto birrificio. Sotto questa famiglia furono ampliate le terre di possedimento e gli edifici rinnovati in stile neo-gotico. Ciò che oggi si vede del “The Lodge at Ashford Castle” è stato aggiunto nel 1865, raddoppiando la residenza per il gestore della proprietà. Alla morte di Arthur Guinness, primogenito di Benjiamin, il castello passò all’Iveagh Trust, un’associazione di case economiche fondata dal fratello minore Edward e da qui ceduto al Governo. Fu acquistato di seguito, agli inizi degli anni trenta del 1900 da Noel Huggard, che lo trasformò nel rinomato hotel di campagna. 

La reale riscoperta del luogo inizia varcando le grandi porte di pietra del bellissimo maniero. Passando tra spazi comuni e privati, si riscoprono i raffinati interni, la gustosa e avvolgente cucina, il calore dell’equipe, le numerose attività immobiliari e il sorprendente centro benessere. Si tratta di una destinazione raffinata e ricercata, in cui anche la cornice naturale non fa altro che impreziosire la ricchezza e la bellezza del luogo.

Aree comuni con scalinate di accesso ai livelli superiori – The Connaught Room

Soggiorni indimenticabili e di charme nel più antico hotel-castello d’Irlanda.

Altrettanto attraenti sono le numerose suite e camere, ciascuna delle quali, senza escludere l’Hideaway Cottage all’Ashford Castle, rappresentano l’eleganza e la raffinatezza tradizionali irlandesi.

A seguito di una mirata ristrutturazione, molte delle stanze sono state progettate individualmente e con cura, combinando le caratteristiche storiche originali del castello con le ultime moderne tecnologie.

Si nota una straordinaria cura per i dettagli, tra i quali gli arredi con opere d’arte uniche non vanno che ad arricchire un quadro già unico. Mobili antichi accuratamente selezionati, carte da parati, moquette, tessuti sontuosi con tappeti su misura, letti con o senza baldacchino, l’illuminazione naturale, la biancheria da letto in cotone egiziano, ogni cosa ha avuto un’accurata selezione che ha indotto Ashford Castle a divenire un luogo di grande charme.

Nel corso degli anni il castello di Ashford ha ospitato alcuni personaggi di fama mondiale: da King George V allo scrittore Oscar Wilde, dai membri dei Beatles al presidente Ronald Reagan, oltre ad essere la location per le riprese del film vincitore dell’Oscar “The Quiet Man del 1952”.

Prince of Wales Room – Junior Suite – The Lodge

Ad essere percepito valicando l’ingresso è l’incredibile senso di antica nobiltà nordica, una nobiltà composta e mai invadente che trova le sue radici nel buon gusto e nella ricercatezza.

Ashford Castle hotel è un luogo magico, un hotel che sa raccontare ciò che porta con se usando tanta leggerezza. 

È questo un luogo adatto alle coppie desiderose di vivere il più profondo romanticismo, così come per le famiglie che vogliono vivere giorni unici in pieno relax. Molte sono le attività riservati ai più piccoli o agli appassionati, come: il tiro con l’arco, la falconeria, le escursioni in barca o a cavallo, la pesca, oltre ai percorsi di golf e la rilassante esperienza da vivere nella grande Spa; uno spazio unico riservato alla rigenerazione, in cui ciascun trattamento benessere è studiato su misura per le esigenze di ogni ospite, l’area in cui la grande piscina con vista panoramica regala sogni di pura libertà.

Ashford Castle Hotel, Cinema – Ashford Castle spa

Ashford Castel è quindi la meta ideale per eventi unici, meeting, incontri di lavoro, oltre che lo spazio perfetto per immergersi alla riscoperta della lunga tradizione irlandese al suono di cornamuse, un castello capace di far riscoprire attraverso la sua lunga esistenza, la magnificenza di una terra affacciata sulle acque del mare del nord.