Nel pieno centro di Saumur nel cuore della Loira, Château de Verrières regala ai suoi ospiti l’atmosfera tipica di una dimora aristocratica d’altri tempi.

Château de Verrières
Château de Verrières

Progettato sotto Napoleone III, il Castello di Verrières ha mantenuto intatta la sua eleganza, incarnando l’autentico spirito Belle Époque.

Costruito nel 1896 da Madame Baillou de la Brosse nel quartiere di La Marmaillette, Château de Verrières si situa in prossimità della storica e rinomata Scuola di cavalleria Le Cadre Noir. L’Ecole Nationale d’Equitation di Saumur ha le sue radici nella prima Accademia equestre fondata nel XVI secolo; qui si allenano i più grandi cavallerizzi che ogni giorno danno onore all’arte dell’equitazione francese, iscritta al patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Entrata dell’hotel di Verrières
Entrata dell’hotel di Verrières

Château de Verrières è una struttura elegante e raffinata, pur offrendo i moderni comfort di un hotel di lusso

Le pareti in tufo della dimora di Verrières sono caratterizzate nella parte inferiore da una deliziosa trama in rilievo che ne movimenta le specchiature rettangolari. In alto questa decorazione lascia spazio ad ampie finestre sovrastate da maschere con déi greci e alcune personificazioni dei sentimenti umani. Fiori e drappi in elegante stucco bianco accrescono lo spirito d’insieme classicheggiante, con chiari riferimenti al teatro e all’antico negli inserti decorativi.

La scala di ingresso in granito che introduce nella splendida dimora ottocentesca è incorniciata da una pregiata pensilina in ghisa firmata Durenne. La celebre fonderia si mostrò particolarmente attiva nella realizzazione di arredi urbani pubblici e privati, in quello che fu il periodo di massima fioritura dell’arte industriale francese del XIX secolo.

La facciata principale dell’hotel-castello di Verrières
L’hotel-castello di Verrières

A rendere unico Château de Verrières è l’esser riusciti a combinare con gusto la magnificenza dello stile imperiale e la ricercatezza di un’intimità quasi familiare.

Accoglienza semplice e naturale che traspare nella meticolosa cura per ogni dettaglio evidente non appena si varca l’ingresso del castello. I salotti del piano terra emanano calore ed ospitalità: il rivestimento in legno scolpito che li caratterizza dona loro una piacevole sensazione di comfort, facendone il luogo ideale per gustare una tazza di tè o leggere un libro accanto al camino acceso.

Scalinata di accesso al piano superiore dell’hotel-castello di Verrières
Scalinata di accesso al piano superiore

Al piano superiore, ognuna delle dieci suite di questo splendido hotel-castello è arredata con classe e si mostra nella sua unicità: lussuosa e regale. 

Nelle camere opere d’arte, scrittoi d’epoca e mobili autentici si fondono perfettamente con la tappezzeria e le carte da parati, creando una cornice d’epoca estremamente raffinata ma al tempo stesso moderna. Rimangono inalterate le tipicità delle dimore d’epoca: alti soffitti ed ampie finestre donano all’ambiente una luminosità senza pari.

Saloni di ingresso – Junior Suite

Un viaggio nel tempo circondati dalla natura rigogliosa della Valle della Loira

Soggiornare in queste camere permette di immergersi completamente nella Belle Époque francese, senza dimenticare però quel tocco di modernità che regala agli ospiti del XXI secolo tutto il comfort di cui hanno bisogno. L’affaccio sul verde che circonda Château de Verrières regala scorci bucolici incantevoli.
Ad impreziosire ulteriormente questo luogo è proprio la cornice naturalistica: il secolare parco di due ettari racchiude in sé tutta la meraviglia e la varietà della flora tipica della valle della Loira. Tra i sentieri del parco gli ospiti possono passeggiare e rigenerarsi in un clima di assoluta tranquillità.

Parco esterno Château de Verrières –  Esterno del Castello di Verrières – Colazione nello splendido parco del Castello – La SPA e la piscina di Verrières

All’accoglienza delle suite si aggiunge il puro relax della SPA dell’albergo: un’oasi di benessere con piscina e sauna

Il centro benessere dell’hotel Castello di Verrières si trova all’interno della suggestiva sala in stile romanico con volte e pareti in tufo. Riflessi di acqua e luce si specchiano sulle pareti delle vasche disegnando un’atmosfera onirica. Le decorazioni in vetro creano giochi cromatici e riflessi che alimentano la sensazione di pace e distacco dalla realtà. In una simile cornice sarà facile abbandonare corpo e mente, distaccarsi dalla frenesia quotidiana e lasciarsi cullare nel torpore accogliente di questo ambiente. Immersa nel verde troverete anche una piscina all’aperto, riscaldata da maggio a settembre.

Ammirare il tramonto sulla terrazza del castello sorseggiando un drink è estremamente suggestivo, così come trascorrere piacevolmente le ore serali nel soggiorno e nella sala della musica: un invito a ricreare quelle atmosfere conviviali che animavano le dimore aristocratiche al calar del sole.

Il Castello di Verrières è il luogo perfetto per trascorrere giorni sereni e rigeneranti nel relax con l’intera famiglia o in una romantica fuga a due.

Situata in una posizione strategica, la dimora di Verrières si trasforma anche in un ottimo punto di partenza per chi vuole avventurarsi alla scoperta della Loira e compiere un viaggio indimenticabile nella storia della Francia. Dal castello è possibile raggiungere a piedi e in pochi minuti anche il centro cittadino di Saumur con le sue caratteristiche abitazioni in tufo.