J. Allen Smith, Presidente e CEO di Four Seasons Hotels and Resorts, racconta l’eccezionale successo avuto dal gruppo Four Seasons e le grandi progettualità per il 2018 e 2019.

È lui ad affermare che: “…il successo degli itinerari 2018 è la dimostrazione della nostra abilità nell’anticipare le richieste e i desideri dei più esigenti viaggiatori, proponendo esperienze sempre più emozionanti e personalizzate: questo non ha eguali nel mercato. Ogni elemento del viaggio a bordo del Four Seasons Private Jet supera le aspettative e il record di vendite del 2018 ha motivato il gruppo, tanto da creare questo nuovo itinerario per il 2019…” – il Presidente continua poi affermando che: “…la nostra offerta aumenta di pari passo con il desiderio crescente dei nostri ospiti di vivere avventure senza limiti. E World of Adventures realizzerà il sogno di visitare nuove mete come il Ruanda e Bogotà, creando emozioni indelebili…”

È il Four Seasons Private Jet la grande novità dei viaggi esclusivi, con 24 giorni e nove destinazioni nel pieno stile superlusso della celebre azienda canadese.

Già il 2018 mostra un tutto esaurito, ed è solo il primo anno inaugurale per questo jet privato di lusso, tanto che questa nuova avventura si prepara a stupire i più appassionati viaggiatori di tutto il mondo portandoli, dal 23 ottobre al 15 novembre 2019, alla scoperta delle destinazioni più rappresentative ed esclusive del gruppo: Kyoto, Seychelles, Ruanda e Galápagos, ne sono solo una piccola rappresentanza.

Gli ospiti potranno viaggiare attraverso ben quattro continenti sul Private Jet hotel, accompagnati dal Director of Guest Experience, dal Concierge dedicato e dall’Executive Chef Four Seasons, che cureranno ogni singolo dettaglio rendendo il volo un’esperienza senza eguali.

Four Seasons Private Jet

Sarà Seattle la meta di partenza della nuova avventura Four Seasons, prima con un volo in idrovolante per ammirare lo skyline della città, per poi volare alla volta di Kyoto dove, oltre agli splendori della capitale, un maestro Zen svelerà i segreti dell’arte dei samurai e lo Chef del Four Seasons Hotel Kyoto quelli del grande mercato Nishiki, uno dei luoghi più affascinanti che adorna il cuore della città, il luogo dove è nata la “vera cucina locale”.

Non può mancare un’escursione in risciò, il vero modo di cogliere tutti i particolari di Kyoto e dei suoi colori, per arrivare fino alla foresta di bambù di Arashiyama, la stessa che ha ispirato molti miti e leggende del posto, oltre ad affascinando il mondo del cinema e del teatro.

Si volerà di seguito alla volta di Bali, dove si potranno visitare i numerosi templi lungo il fiume Pakerisan, praticare rafting sul fiume Ayung e scoprire Ubud. L’arrivo alle Seychelles condurrà direttamente nella Riserva Naturale Vallée de Mai, patrimonio dell’UNESCO, un ecosistema naturale esteso per quasi venti ettari situato sull’isola di Praslin, l’unico luogo in cui cresce spontaneamente il Coco de Mar.

Silicon Valley Seattle – Kyoto-main – Bali

Il volo proseguirà ancora alla volta del bellissimo Ruanda, dove per gli ospiti del Four Seasons sarà riservata l’accoglienza sulle montagne Virunga a diretto contatto con la natura incontaminata, habitat dei gorilla. Anche in questo caso sarà mantenuto l’alto standard del brand, garantito dall’accurata selezione dei più autentici boutique hotel.

Poter vedere creature come i gorilla nello loro habitat naturale sarà tra le più eccitante e concrete emozioni indimenticabili dell’intero viaggio, un qualcosa di unico riservato solo per i viaggiatori più appassionati.

E dall’avventura non può che scaturire un momento di puro relax nell’esotica cornice di Marrakech, la tappa perfetta per immergersi nelle tradizioni dei dinamici e speziati souk. Non può certo mancare la visita ai Giardini Majorelle, costruiti negli anni ’20 dal pittore Jacques Majorelle e recentemente restaurati.

Mikeno-volcano Rwanda – Marrakesh – Bogotà – Mare delle Galápagos

Una tappa tutta piena d’arte sarà riservata a Bogotà, in cui l’estro pittorico e leggendario di Botero, Picasso e Dalì si fondono prima di immergersi nel famoso mercato Paloquemao, vero paradiso per i food lover.

Qui ci si prepara a una grandiosa sorpresa che sarà svelata all’arrivo sulle isole Galápagos, dove i passeggeri del Jet privato, partiranno per una crociera esclusiva Silver Galápagos che salperà per 3 notti alla scoperta di tartarughe marine, iguane e pinguini.

La nuova avventura World of Adventures si concluderà al Four Seasons Hotel Miami, luogo in cui tutti gli ospiti potranno rilassarsi nelle cabane a bordo piscina e prenotare un trattamento SPA, prima di brindare a questa avventura e all’ultima notte nella “Città Magica”, dai sapori sempre moderni e dinamici.

Ciò che il gruppo Four Seasons può regalare con il suo jet privato di lusso è una vera avventura piena di sorprese, pronta a riempire gli occhi e lo spirito di tutti coloro che avranno la prontezza di entrare in un sogno da poter vivere ad occhi aperti…buon viaggio…