Marina Corazziari è una stilista che crea esclusivi gioielli, rinomati in tutto il mondo, ma è anche una scenografa di talento e curatrice di mostre ed eventi prestigiosi.

Cresciuta in una famiglia di architetti, Marina Corazziari consegue la laurea in scenografia e storia dell’arte divenendo, in poco tempo, docente presso numerosi istituti di moda.

Marina riceve, in questi anni, riconoscimenti come il premio internazionale “Foyer de artistes” a Roma nel 2008, e vanta più di duecento mostre tenutesi sia in Italia che all’estero, tra cui, da citare, quella del Museo del Gran Palais a Parigi nel’88, e a Firenze a Palazzo della Signoria.

Le sue creazioni sono state presenti alla 54esima Biennale di Venezia al Teatro Piccolo all’Arsenale. L’ascesa di Marina Corazziari raggiunge il suo apice nel 2016 con l’apertura di Alta Moda Roma mettendo in mostra i suoi più suggestivi gioielli presso lo Stadio Domiziano di Piazza Navona ed intitolato, in suo onore, “Marina Corazziari 30 ann di gioielli scultura” che vanta come madrina d’eccezione Anna Fendi.

Le sue ultime collezioni di gioielli sono ispirate al Mediterraneo multi culturale e sono state indossate per la sfilata del “Margutta Creative District”. In seguito all’evento di Alta Moda a Montecarlo, Marina Corazziari è stata indicata come portatrice del Made in Italy nel mondo ed affiancata ai più importanti nomi dell’universo della moda come Valentino, Armani, e Ferrè.

Il suo concept è quello di creare dei gioielli scultura, pezzi unici e da collezione, delle opere d’arte portatrici di un intrinseco valore e significato profondo.

Gioielli che nascono dalla fusione di uno stile eclettico mediterraneo con un mood etnico abbinato a sfumature di liberty, barocco e design orientale.

Pietre preziose, coralli, topazi, avorio ed acque marine impreziosiscono queste meravigliose realizzazioni di oreficeria, incastonate in lastre d’oro o d’argento per poter dare la possibilità d’indossare un pezzo del nostro mediterraneo.

Credits: www.marinacorazziari.com