“Ognuna di noi vi ha ricavato un angolo di serenità. Speriamo che le nostre case riescano a trasmettere anche a voi, viaggiatori, curiosi del mondo, la stessa serenità, lo stesso benessere.” con queste parole ci accolgono le sorelle Guccione, che gestiscono con grande dedizione la tenuta di famiglia, portando avanti la filosofia di mantenere viva la passione che i genitori gli hanno trasmesso.

Nella scenografica zona di Mazzarino, antico borgo feudale e territorio ricco di siti archeologici di notevole importanza, si erge la Masseria Floresta.

La bucolica azienda agricola, dall’alto dei suoi 400 mt di altitudine, appartiene alla famiglia Guccione ed è una delle residenze più antiche e rinomate di tutta la Sicilia. Acquistata, nel lontano 1860, da una blasonata famiglia aristocratica spagnola dagli antenati Guccione, la splendida proprietà a corte centrale, è sempre stata tramandata, di generazione in generazione, con amore  per la terra ed i suoi rigogliosi frutti.

Alla tenuta si accede attraverso un secolare portone in ferro che conduce ad uno spazio costituito da un pavimento in pietra, sormontato da un soffitto a volta, nel cui centro si trova una fontana circondata da costruzioni agresti con porte in legno e cornici di mattone rosso.

Uno scenario fiabesco rimasto immutato nel tempo, contrariamente agli interni oggetto di ristrutturazione, che ha donato alla Masseria delle linee architettoniche contemporanee.

Una tenuta storica, sapientemente avvolta da una pittoresca campagna siciliana, ricca di mandorleti e profumati uliveti sul cui sfondo si impone il Monte Formaggio dalla peculiare forma piramidale.

Credits: https://it-it.facebook.com/Masseria-Floresta-508568692587812/