Monastero Santa Rosa è stato giudicato il miglior Hotel d’Italia nella Readers’ Choice Awards 2019 dalla rivista americana Condé Nast Traveler.

 Quasi sospeso su una rupe della Costiera Amalfitana, il Monastero Santa Rosa Hotel & SPA è un’oasi di pace e benessere tra Amalfi e Positano. Isolato e arroccato sul promontorio di Conca dei Marini (SA), fu costruito nel XVII secolo ed abitato da domenicane di clausura. Risale a metà del 1800 il passaggio della struttura al Comune poiché l’insediamento religioso fu costretto a lasciare questo luogo.

Il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa
Il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa

La proprietà fu acquistata da un albergatore romano che comprese il valore storico di quel luogo e intorno agli anni Venti del XX secolo trasformò il vecchio Monastero Santa Rosa in Hotel. Dopo un periodo di trascuratezza durante il quale la sua memoria venne offuscata, nel 2000 Bianca Sharma, imprenditrice e collezionista statunitense notò questo monastero sospeso sulla rupe in tutta la sua maestosità.

Dopo essersi trasferita in Costiera, Bianca Sharma ha dato avvio al restauro dell’intera proprietà che dopo dieci anni ha riportato al suo splendore il Monastero Santa Rosa: trasformato in un luxury hotel nel quale, pur non mancando ogni comfort e servizio, gli ospiti riescono a percepire intatti la spiritualità e la semplicità che appartengono a questo luogo.

Il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa
Una visione notturna dell’hotel.

Suite uniche con panorama mozzafiato

Nel Monastero Santa Rosa Hotel & Spa a Conca dei Marini (Salerno), sulla Costiera Amalfitana, ogni sistemazione è unica nelle dimensioni e nella struttura architettonica. Arredi e oggetti di antiquariato personalizzano le suite mostrando l’attenzione e la cura della proprietaria nel progettare questo hotel.

Dalle celle delle monache sono state ricavate delle suite in cui il comfort non ostacola la percezione della spiritualità, permettendo agli ospiti di cogliere in pieno la serenità di cui è intriso il Monastero

Il paesaggio circostante, tra azzurro e verde, è il co-protagonista di così tanta bellezza. Ogni camera è dotata di splendide terrazze panoramiche incorniciate da alberi di limoni e rigogliose bouganvillea fucsia con affaccio sul Golfo di Salerno e Conca dei Marini, suggestivo borgo di pescatori.

Ristorante Il Refettorio
Ristorante Il Refettorio

Prelibatezze stellate in un luogo unico

La terrazza del Ristorante del Monastero Santa Rosa Hotel & SPA accoglie gli ospiti permettendo loro di gustare prelibatezze in un luogo sospeso tra cielo e mare. All’ombra della pergola, la vista suggestiva sul Golfo salernitano diventerà la cornice perfetta per assaporare una cucina mediterranea di alto livello basata su prodotti locali di altissima qualità.

La cucina del Ristorante stellato è diretta dallo chef Christoph Bob che, dopo aver avuto eccellenti esperienze nei più celebri ristoranti del mondo, è arrivato in Costiera per amore. Innamorato di sua moglie e della sua terra di origine, dagli inconfondibili sapori e profumi, insieme al suo team, ha reso innovativa la cucina del Monastero Santa Rosa.

Pur mantenendo intatta la tradizione della gastronomia mediterranea, i piatti serviti sono in grado di soddisfare i palati più esigenti: i sapori intensi dei prodotti locali si fondono nelle specialità create riuscendo ad esaltare soprattutto la freschezza dei prodotti di mare. Le pietanze trovano la giusta esaltazione grazie alle erbe aromatiche e agli ortaggi coltivati nell’orto biologico del Monastero Santa Rosa. Pasta e olio extravergine di oliva provengono da produttori locali che producono in esclusiva per il resort.

Il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa
Il panorama dalla terrazza dell’albergo

Piscina sospesa tra cielo e mare

Avvolto dai profumi inebrianti il Monastero Santa Rosa è circondato da ampi gradoni che, oggi come ieri, accolgono il giardino con piante officinali. Esso circonda tutto il complesso, raggiungendo anche la piscina a sfioro, sospesa fra cielo e mare. Incastonata nella roccia e immersa in questo giardino digradante a terrazze, è la piscina a sfioro che sembra protendersi verso il mare, fondendosi, quasi, con il cielo all’orizzonte.

Il Monastero Santa Rosa Hotel & SPA la sua piscina a sfioro

Benessere e relax tra profumi e colori della Costiera Amalfitana

Nella roccia viva, addossata alle fondamenta del monastero, sorge la Spa. Ogni suo spazio, grazie all’accurato restauro, riesce a conservare il richiamo a quello spirito monastico di un tempo. Soffitti a volte e pareti di pietra creano il luogo ideale dove ritemprare mente e corpo.
La Thermal Suite della SPA del Monastero Santa Rosa è a disposizione gratuita degli ospiti: 70 mq di ambienti si susseguono per offrire un percorso wellness rigenerante scegliendo tra l’immergersi nel suggestivo e rilassante Tepidarium, nella sauna scavata nella roccia o nella doccia emozionale.

La Spa del Monastero Santa Rosa dispone anche del giardino benessere: uno spazio all’aperto, perfetto per le coppie, che permette di effettuare trattamenti all’ombra del pergolato con affaccio sul mare e il profumo dei limoni salernitani.

Il Monastero Santa Rosa Hotel & SPA
La piscina a sfioro nel giardino di fronte al mare

Photo: courtesy Monastero Santa Rosa Hotel & Spa, credits © Digital Creations, Maurice Naragon.