Una grande novità, in fatto di esclusiva ospitalità, è data dal Four Seasons Hotels and Resorts che annuncia, in Belize, l’apertura del Resort e Residence Caye Chapel.

Si tratta di un grande progetto che sarà interamente realizzato su un’isola privata, con camere e suite vista oceano, residenze private e bungalow sull’acqua. È questo il disegno su cui si sta lavorando grazie  alla partnership tra tre Gruppi di sviluppo real estate messicani – Thor Urbana, Inmobilia Desarrollos e GFA Grupo Inmobiliario – che diventerà fruibile al pubblico a partire dal 2021.

Veduta aerea dell’area dell’isola interessata dal resort Caye Chapel
Veduta aerea dell’area dell’isola interessata dal resort

La scelta del Belize non è casuale, si tratta del grandioso territorio che fu parte integrante dell’Honduras Britannico prima della sua indipendenza, uno dei bellissimi Stati dell’America centrale racchiuso tra Messico, il Golfo dell’Honduras e Guatemala. Questa ex-colonia britannica prende il nome dalla sua precedente capitale, la città portuale di Belize City, che prende a sua volta il nome dal fiume omonimo su cui è stata costruita.

L’area sulla quale si trova l’attuale stato del Belize era originariamente abitata da gruppi Amerindi tra cui i Maya. Questa civiltà, originaria della penisola dello Yucatán, si diffuse in tale territorio a partire dal 2500 a.C., raggiungendo il massimo splendore tra il 300 e il 900 – chiamato anche periodo classico – a cui risalgono gran parte dei siti archeologici del Paese che ne raccontano la storia.

Belize City - una delle mete delle escursioni che partiranno dal resort Caye Chapel
Belize City

Situata nel mar dei Caraibi, Caye Chapel sorge adiacente al Belize Barrier Reef System, Patrimonio UNESCO dell’Umanità, il più grande sistema di scogliere e barriere coralline nell’emisfero settentrionale.

L’isola si sviluppa su 113 ettari ed è circondata da più di 9 km di spiagge, distante 26 km da Belize City, raggiungibile in barca o con 10 minuti di volo. La marina e la pista d’atterraggio privata potranno accogliere barche e aeroplani per un facile accesso dei proprietari e degli ospiti più esigenti.

Four Seasons Resort and Residences Caye Chapel Belize, eleverà l’isola privata di Caye Chapel per trasformarla in una destinazione esclusiva, che ospiterà cinquanta lotti destinati alla vendita, personalizzabili in base alle esigenze di ciascun ospite, trentacinque residenze private e ben cento camere e suite disegnate dallo Studio Caban. Sarà questo un luogo da cui ogni parte del Belize potrà essere vissuta senza limitazioni, un’area adatta a coloro che amano il mare e le sue sensazioni.

Scenari naturali del Belize e della sua barriera corallina

Gli ospiti e i proprietari potranno esplorare l’affascinante ambiente acquatico con escursioni in barca, sessioni di snorkeling, paddle board e immersioni, grazie al Fabien Cousteau Nature and Conservation Institute and Adventure Center. Questo istituto sarà, infatti, la location ideale per iniziative di ricerca ed educative, come il programma in 3D dedicato alla barriera corallina, in cui gli appassionati e i bambini potranno immergersi per apprendere tutto su questo magnifico sistema acquatico.

Scorci sul mare del Belize, dove sorgerà l'esclusivo resort Caye Chapel
Scorci sul mare del Belize

Il resort offrirà inoltre un ampio circuito da golf a 18 buche “White Shark”, disegnato da Greg Norman e Lorena Ochoa. Destinazione nella destinazione, il resort sarà anche il punto di partenza per esplorare i siti culturali e naturali del Belize, così come le sue innumerevoli isole circostanti, sarà un punto di partenza in cui ci si potrà immergere in un incontaminato mondo fatto di mare, natura, sole e magici sogni.