Riccardo Barthel è sinonimo di uno stile unico ed inconfondibile nel mondo dell’arredo e del design.

Nota in Italia ed nel mondo, la Riccardo Barthel, conta sulla maestria di architetti ed esperti artigiani che lavorano per l’eccellenza e la perfezione.

Riccardo-Barthel-e-figlio-Francesco

Il proprietario dell’azienda Riccardo Barthel (a destra), con suo figlio Francesco.
Credits image:  © Guido Castagnoli

La mission della Riccardo Barthel, è rappresentata dalla voglia e dalla passione di produrre ed arredare con uno stile sofisticato ed inconfondibile bellissime ville, sontuose dimore, splendidi yatch seguendo i rigorosi ed elevati criteri dell’artigianalità fiorentina, volta da sempre alla ricerca dell’eccellenza.

Viene in tal modo proposto un made in Italy di elevato livello dove sono presenti soluzioni uniche come il rivestimento di mattonelle che lo ha reso celebre.

Riccardo-Barthel-arredamento-lusso-firenze-rivestimenti-piastrelle

La storia di Riccardo Barthel ha inizio nel 1976, momento storico in cui il fondatore di una delle aziende più eleganti ed esclusive nel settore dell’arredamento della decorazione di classe, spinto dalla sua irrefrenabile passione per l’interior design, avvia la propria attività lavorativa ed artistica con l’assoluta consapevolezza dell’assenza sul mercato di prodotti che rispondessero a precisi canoni qualitativi.

Nel 1994 viene aperta la famosa sede di via dei Serragli, nell’ Oltrarno Fiorentino, cuore delle numerose e raffinate botteghe artigianali. La sede, luogo particolare ed esclusivo, è contemporaneamente un sofisticato show room ed un importante laboratorio di progettazione e restauro, un’attrezzata falegnameria ed un innovativo studio di architetti.

Nel 2001 apre la sede di Forte dei Marmi all’interno di ex rimessaggio per barche d’epoca, una location esclusiva in perfetta armonia con lo stile Barthel. Ed è proprio nel 2003 che prende inizio la produzione di esclusivi elementi d’arredo per lo yachting.

Uno degli elementi più significativi della Riccardo Barthel è indubbiamente la divisione Brocante.

L’esclusiva azienda è infatti, da sempre, alla ricerca di pezzi unici che “recuperati grazie alle sapienti mani degli artigiani che riportano mobili vecchi ed oggetti di recupero all’antico splendore, o li rivisitano in chiave contemporanea, conferendo loro usi nuovi e particolari nello stile Riccardo Barthel“.

Riccardo Barthel - Brocante - Coppia di cassettoni in legno patinato

Riccardo-Barthel-arredamento-lusso-firenze-brocante-coppia-cassettoni

Attualmente l’azienda è portata avanti da Riccardo e Francesco Barthel, due generazioni a confronto, egregi rappresentanti di una filosofia dove l’innovazione trae sapientemente spunto dalle tradizioni artigianali più sofisticate.

“All’interno della sede Riccardo Barthel di Firenze un team di architetti e interior designer lavora quotidianamente per esaurire le richieste dei clienti, curando la progettazione degli ambienti e le rifiniture, coniugando lo stile, l’esperienza e il know how dell’azienda”.