porte antiche - Simone Marro in posa

Chi è Simone Marro?

Simone Marro è uno dei più importanti collezionisti di materiale di ristrutturazione di antiche dimore storiche.

Il suo archivio vanta oltre 4000 porte antiche appartenute alle più blasonate residenze nobiliari e splendidi pavimenti, soffitti, complementi d’arredo,  boiseries risalenti all’epoca storica tra il ‘500 ed il ‘900.

La collezione di porte antiche di Simone Marro, indiscutibilmente la più ampia collezione presente sul mercato nazionale, comprende oltre le scenografiche porte antiche d’interno, portoni, carrai d’epoca e suggestive porte rustiche, librerie d’epoca, pannelli antichi, statue, scale, colonne e portone sono solo alcuni degli straordinari elementi architettonici presenti da Simone Marro la cui collezione è talmente prestigiosa da proporre pezzi d’epoca risalenti al ‘600 e al ‘700, veri e propri pezzi d’antiquariato dal valore inestimabile.

porte antiche - due porte dipinte con figure e paesaggi, epoca metà '799

Dettaglio due porte - metà settecento

Coppia di porte a pannelli dipinti anteriormente con scene campestri e figure, a retro con architetture a sanguigna
Epoca: metà diciottesimo secolo
Provenienza: da villa nobiliare Nord Italia, Lombardia, misure 92 x 220 cm
Credits – simonemarro.it

La porta antica è diventata nel tempo un elemento decorativo delle abitazioni più esclusive, da inserire in contesti con un arredamento d’epoca, spesso di provenienza familiare o per dar una nota di storia e tradizione in contrasto con ambienti contemporanei.

Spesso, nel processo di abbellimento di uno spazio abitativo, vengono utilizzati portoni antichi nati, in origine, per gli esterni; il risultato è un effetto arredativo di grande impatto visivo che può essere utilizzato per separare ambienti differenti, come ad esempio la collocazione di un portone rustico del ‘700, finemente restaurato, per separare la cucina dalla zona di rappresentanza.

PTL362 porta '800 laccata, mis. max h cm 285 x 163 larg.
luce porta larg. cm 127 x 250 circa
PTL249 - 4 pezzi
Porta in prima lacca dipinte a trompe d’oeil finto marmo
Epoca: prima metà diciottesimo secolo
Provenienza: Palazzo nobiliare napoletano
Misure max 170 x 255, luce porte 105 x 210
PTL256 
Porta Siciliana in lacca originale
Epoca: primi diciottesimo secolo
Misura con telaio mis. 170 x 265 - passaggio cm108x227

Concludiamo il viaggio di The Ducker Magazine con una riflessione di Vittorio Tortora, fondatore di Porta Antica che alla domanda di cosa ne pensa di questa nuova tendenza architettonica, risponde:

 “credo che questa tendenza sia un modo intelligente, rispettoso, nuovo, creativo per arredare interni, un bellissimo modo di fare architettura d’interni un modo nuovo che prevede una grande possibilità per tutti noi di cimentarci personalmente, individualmente, liberamente, nella ricerca del vecchio e antico, di personalizzare i nostri interni anche da soli, di riusare e rispettare ciò che troviamo, ciò che esiste già integrandolo col nuovo e moderno.

PTL298 - 4 pezzi
porte doppie umbre laccate
mis. cm 100 x 214 massimo con battuta
luce 95 per 200
Epoca '600

PTL335
varie porte doppie decorate, mis. max cm110 x h 208
con battuta, mappe a muro, luce davanti cm 106 x 206 h
retro semplice tinta unita

PTL246 
porta dipinta con figure classiche,
sopraporta e telaio scolpiti con motivi Luigi XVI, 
mis massima cm 135 x 286 h 
porta cm 102 x 205
apertura a tirare