Il prestigioso e rinomato Gruppo Starhotels ha posto la firma ad un progetto culturale ambizioso e di valore, La Grande Bellezza – The Dream Factory.

L’evento di presentazione si è svolto presso il Rosa Grand Milano – Starhotels Collezione ed è stato moderato da Ettore Mocchetti, architetto e Direttore di AD, da sempre sostenitore del mondo del design, dell’eccellenza artigiana e dell’Italian lifestyle.

Uniche e accomunate da uno stile che traduce perfettamente la sintesi di eleganza e comfort, tutte le 29 strutture Starhotels in Italia, New York, Parigi e Londra sono sinonimo dell’eccellenza dell’ospitalità all’italiana.

Vaso “Scarabeo”, Fauna Collection, realizzato da Sara Ricciardi con la Vetreria Venini. Esposto all’interno dell’allestimento per il Rosa Grand Milano – Starhotels Collezione - Photo Credit: Luca Rotondo per Starhotels
Vaso “Scarabeo”, Fauna Collection, realizzato da Sara Ricciardi con la Vetreria Venini. Esposto all’interno dell’allestimento per il Rosa Grand Milano – Starhotels Collezione – Photo Credit: Luca Rotondo per Starhotels

Con questa nuova iniziativa Starhotels si pone l’obiettivo di dare voce, spazio e quindi opportunità di lavoro concrete ai maestri e alle imprese dell’artigianato italiano.

Oltre alla visibilità, la prestigiosa catena di hotel offrirà loro lo sviluppo di commesse e quindi lavoro. Sulla scia di quel mecenatismo illuminato grazie al quale secoli fa l’arte e l’alto artigianato italiani hanno potuto fiorire. Nell’arco del prossimo biennio saranno tre le macro aree in cui si articolerà il programma del progetto La Grande Bellezza.

 

Come primo obiettivo si intende realizzare linee di prodotto a marchio Starhotels dirette dalla Art Director e designer Sara Ricciardi e realizzate con diverse aziende artigiane e microimprese di eccellenza.

Sara Ricciardi – Courtesy Sara Ricciardi, Luca Rotondo per Starhotels
Sara Ricciardi – Courtesy Sara Ricciardi, Luca Rotondo per Starhotels

Il coinvolgimento di maestranze artigiane qualificate nelle ristrutturazioni degli hotel del Gruppo è la seconda grande area in cui Starhotels intende impegnarsi.

Infine, durante l’intero arco temporale verranno organizzati eventi, mostre, incontri e laboratori presso i più prestigiosi hotel. I maestri d’arte potranno esporre le loro opere più significative in occasione di esclusivi eventi: gli hotel Starhotels diventeranno palcoscenici e vetrine per le creazioni dei migliori artigiani italiani, permettendo così al pubblico di conoscere la tradizione dell’alto artigianato che vanta il nostro Paese.

Una suggestiva installazione di opere realizzate da Sara Ricciardi con importanti maestri artigiani è presente al Rosa Grand di Milano, visitabile fino al 31 Gennaio 2020 – Photo Credit: Luca Rotondo per Starhotels
Una suggestiva installazione di opere realizzate da Sara Ricciardi con importanti maestri artigiani è presente al Rosa Grand di Milano, visitabile fino al 31 Gennaio 2020 – Photo Credit: Luca Rotondo per Starhotels

Sara Ricciardi guiderà il progetto La Grande Bellezza nella veste di Art Director; giovane designer talentuosa, è particolarmente sensibile al mondo dell’artigianato. Per l’occasione ha realizzato per il Rosa Grand di Milano una suggestiva istallazione collaborando con importanti maestri artigiani quali Venini e Bianco Bianchi. Nella stessa sede è possibile ammirare un’altra straordinaria opera, un Arbor Vitae, albero di cinque metri di altezza in ferro battuto prodotto dalla nota officina Fucina di Efesto, visibile fino al 31 gennaio 2020.

Arbor Vitae, opera in ferro battuto de La Fucina di Efesto all'interno della lobby del Rosa Grand di Milano. Visitabile fino al 31 Gennaio 2020 - Photo Credit: Luca Rotondo per Starhotels
Arbor Vitae, opera in ferro battuto de La Fucina di Efesto all’interno della lobby del Rosa Grand di Milano. Visitabile fino al 31 Gennaio 2020 – Photo Credit: Luca Rotondo per Starhotels

Premio per i talenti dell’artigianato italiano

All’interno dell’iniziativa è prevista anche l’assegnazione di un premio tematico destinato ai talenti dell’artigianato italiano con una premiazione a settembre 2020 all’interno della mostra veneziana HOMO FABER.
Il nuovo concorso, con cadenza biennale, avrà come tema l’ospitalità con riferimento ad ambienti del contesto alberghiero rivolgendosi a specifiche categorie del design quali illuminazione, decorazione di interni, complementi di arredo.  “Una fonte di luce” è il tema della prima edizione ed i candidati presenteranno opere inedite ed originali di artigianato artistico ispirate alla luce.

Matteo Parigi  Bini, Gruppo Editoriale, Sara Ricciardi Art Director, Luciano Barsotti Presidente di Associazione OMA, Elisabetta Fabri, Presidente Starhotels, Franco Cologni Presidente di Fondazione Cologni  - Photo Credit: Luca Rotondo per Starhotels
Matteo Parigi  Bini, Gruppo Editoriale, Sara Ricciardi Art Director, Luciano Barsotti Presidente di Associazione OMA, Elisabetta Fabri, Presidente Starhotels, Franco Cologni Presidente di Fondazione Cologni  – Photo Credit: Luca Rotondo per Starhotels

Partners di eccellenza in un progetto di mecenatismo contemporaneo

Grande Bellezza – The Dream Factory si avvale del supporto di due importanti istituzioni attive nella tutela dell’artigianato italiano d’eccellenza: l’Associazione OMA – Osservatorio dei Mestieri d’Arte che da oltre 10 anni promuove la tutela del patrimonio storico artistico dei mestieri d’arte. Le iniziative promosse sono finalizzate a creare un network tra artigiani e istituzioni italiane e internazionali, ad elaborare attività di progettazione e ricerca per favorire la crescita professionale di giovani maestri.

La Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte è l’istituzione milanese privata non profit che promuove, sostiene e realizza iniziative culturali, scientifiche e divulgative per la diffusione e la tutela della cultura dell’alto artigianato, rivolgendosi con particolare attenzione alle nuove generazioni. La grande tradizione del savoir-faire italiano e le nuove declinazioni dell’artigianato contemporaneo sono la base del suo interesse nelle collane editoriali «Mestieri d’Arte» e «Ricerche», edite Marsilio Editori.

Elisabetta Fabri, Presidente Starhotels – Photo Credit: Starhotels
Elisabetta Fabri, Presidente Starhotels – Photo Credit: Starhotels

Elisabetta Fabri alla leadership del Gruppo Starhotels

“Nell’universo dei nostri alberghi” afferma Elisabetta Fabri, Presidente Starhotels “si potrà scoprire, apprezzare e anche acquistare una gamma di prodotti di alto artigianato dal design contemporaneo creati appositamente per noi. I nostri alberghi diventeranno ambasciatori dell’italianità non solo nella enogastronomia e nello stile ma anche nel dare visibilità alla capacità creativa dei nostri maestri artigiani grazie ad una diretta fruizione dell’oggetto.”

Con l’iniziativa La Grande Bellezza Elisabetta Fabri consolida la posizione del suo Gruppo nel costante impegno in progetti di tutela e valorizzazione del patrimonio delle tradizioni italiane. Un progetto che aggiunge uno speciale valore a Starhotels e alle sue location d’eccezione, già ispirate all’italian lifestyle e da oggi aperte alla bellezza del nostro saper fare, in un’ottica di tutela e promozione.