Nel pieno della campagna dell’Hertfordshire, The Grove è un rifugio a cinque stelle a meno di 18 miglia da Londra. Non solo un semplice hotel, questo resort è sede di ben tre ristoranti, un centro benessere premiato e dispone di un vasto campo da golf.

L’edificio nel corso dei secoli fu molto frequentato da artisti e personaggi illustri. Appartenuto alla famiglia dei Conti di Clarendon, la dimora si animava soprattutto nei fine settimana quando si trasformava nella casa di campagna della regina Vittoria e quando altri aristocratici britannici si intrattenevano in feste sontuose.

The Grove
The Grove – Photo Credit: The Leading Hotels of the World

Negli anni Novanta del secolo scorso, ormai caduta in rovina, la tenuta fu salvata da Ralph Trustees Limited, che ristrutturò l’intera proprietà con l’aiuto di famosi architetti, interior designer, paesaggisti e golfisti inaugurando così una nuova stagione per The Grove.

Da residenza storica ad hotel di lusso

Lo storico edificio di XVIII secolo è stato restaurato in un’ottica di lusso e raffinatezza: gli eleganti interni sono stati progettati appositamente per The Grove da Martin Hulbert.
Lo stile moderno viene combinato con la ricca storia di questo luogo, riuscendo ad ottenere un risultato estremamente contemporaneo pur preservando la storia secolare che lo caratterizza.

Nell’Hotel l’arte è una costante: camere e corridoi sono impreziositi da alcuni disegni di gran valore.
Ogni angolo è estremamente curato e gli ospiti saranno sorpresi nel trovare piccole meraviglie, dalle sculture in miniatura agli espositori in vetro pieni di fiori secchi e altre piccole creazioni.

The Grove – Photo Credit: The Leading Hotels of the World
The Grove – Photo Credit: The Leading Hotels of the World

Relax e divertimento nei giardini di The Grove

La residenza è circondata da 300 ettari di terreni; i giardini, ricchi di rose, giochi d’acqua e opere d’arte contemporanea, sono un paradiso di pace. Durante le stagioni più miti, The Walled Garden è gremito di ospiti. Questo spazio esterno appartato è l’ideale non solo per gustare un drink o rilassarsi sulle poltrone a sacco ma anche per trascorrere un pomeriggio estivo di puro divertimento.
In questo stesso giardino recintato e negli spazi limitrofi, infatti, si trovano anche una piscina all’aperto, una spiaggia privata con sabbia, campi da pallavolo, da tennis e da golf.

The Grove – Photo Credit The Leading Hotels of the World
The Grove – Photo Credit: The Leading Hotels of the World

Dalla mansion romantica alla suite di famiglia

Le camere deluxe e superior nell’ala ovest sono l’ideale per rilassarsi. Circondati da opere d’arte contemporanea e nel comfort del lusso, coloro che scelgono questa sistemazione potranno sprofondare nel benessere del proprio letto king-size o concedersi un bagno rigenerante.

Le otto camere Mansion sono accoglienti e romantiche; ognuna ha un arredamento personalizzato, con elementi d’epoca e opere d’arte moderne. Come in ogni altro alloggio, la biancheria firmata e ogni tipo di comodità accompagneranno il vostro soggiorno, per un’esperienza rilassante e unica.

The Grove – Photo Credit: The Leading Hotels of the World
The Grove – Photo Credit: The Leading Hotels of the World

The Grove pensa anche alle famiglie e ai loro amici a quattro zampe. Vere e proprie case, lontane dalla propria ma accoglienti in egual misura, le suite per famiglie sono estremamente spaziose e dispongono di camere comunicanti. Immancabile l’eleganza e la raffinatezza.  Gli ospiti possono soggiornare a The Grove con il proprio cane, approfittando degli ampi terreni della tenuta.

The Grove – Photo Credit: The Leading Hotels of the World
The Grove – Photo Credit: The Leading Hotels of the World

Scoprire la campagna dell’Hertfordshire

Per gli ospiti più avventurosi, i boschi e la campagna dell’Hertfordshire sono luoghi incontaminati di cui scoprire tesori nascosti.
Attraverso un sentiero naturale, è possibile attraversare Heath Wood, un’antica foresta di latifoglie. Nel mezzo di querceti, facci e frassini, per gli escursionisti, accompagnati dalla suggestiva luce che squarcia la fitta foresta, non sarà raro incontrare i piccoli e sfuggenti abitanti di questo luogo magico.

The Grove-The_Potting_Shed_Pop_Up_8
The Grove – Photo Credit: The Leading Hotels of the World

The Glasshouse: il ristorante immerso nella natura

The Glasshouse è il ristorante di The Grove; qui le portate preparate dell’executive chef Stephen Wheeler, raccontano i viaggi compiuti in tutto il mondo raccogliendo e portando a The Grove ricette e tecniche. I suoi viaggi, specialmente in Asia, hanno ispirato molte delle portate che oggi è possibile gustare.

Appena oltre la terrazza del ristorante, si incontra la spontaneità della natura nei cosiddetti The Formal Gardens: giardini estremamente ricchi e curati con siepi modellate, sentieri costellati da opere d’arte, viali erbosi che conducono ad un suggestivo canale, affacciato sul campo da golf e sulla splendida campagna dell’Hertfordshire. Qui il paesaggio è animato da anatre, farfalle e api mellifere; gli scrutatori più attenti non si lasceranno sfuggire tra gli alberi un piccolo gufo.

The Grove_The_Walled_Garden_at_The_Grove
The Grove – Photo Credit: The Leading Hotels of the World

Per l’intero mese di agosto The Grove trasforma parte del suo Walled Garden in sala cinematografica all’aperto con un ampio programma che accontenterò sicuramente i gusti di tutti i suoi ospiti. Mentre i più piccoli si intrattengono con film, i genitori possono prendersi cura del proprio corpo, scegliendo tra i tanti trattamenti presenti nella Sequoia spa.

Leggi anche l’articolo EPI 1959. Lo trovi qui.