Baglietto 48m T-Line
Baglietto 48m T-Line

Design d’avanguardia, 2 motori Caterpillar 3512 DITA-SCAC che consentono una confortevole velocità massima di 16 nodi ed una velocità di crociera di 12 nodi. Uno stile extralusso per la nuova creazione della Baglietto Yacht, che appassiona generazioni di armatori di tutto il mondo.

Baglietto 48m T-Line: Varo
Varo del Baglietto 48m T-Line

Varato a La Spezia,  il 48m scafo no. 10228 è l’ultimo progetto del Cantiere Baglietto SPA.

Era il 1854 quando i Cantieri Baglietto mossero i primi passi nel mondo della nautica con la realizzazione dei primi gozzi, per poi trasformarsi in punto di riferimento della cantieristica italiana e non solo.

Il Cantiere Baglietto Spa è specializzato nella costruzione di nuove imbarcazioni plananti e semidislocanti in alluminio da 35 a 50 metri e megayacht dislocanti superiori ai 40 metri in acciaio e alluminio, a cui si affianca anche un’attività di refitting e ricostruzioni navali di assoluta eccellenza e di costruzioni militari, antica tradizione del marchio del “Gabbiano”.

Esteso per oltre 35.000 mq e affacciato in pieno Golfo dei Poeti, area strategica per il traffico dei megayacht nell’area Tirrenica, il cantiere ha appena completato un progetto di ricostruzione che ha previsto significativi interventi sia nelle strutture produttive che commerciali.

Baglietto 48m T-Line: design esterni
Design Esterni

Il nuovo 48m di Baglietto Yachts si posiziona all’interno della moderna generazione di dislocanti in acciaio e alluminio sotto le 500t.

Nato dalla collaborazione dello studio Francesco Paszkowski Design per gli esterni, mentre per gli interni sono ad opera dell’Interior Design del Cantiere. Il layout è classico e prevede 4 cabine ospiti sul ponte inferiore e cabina armatoriale a tutta larghezza sul ponte principale.

Molti, infatti, i punti di forza di questo progetto, che può contare su considerevoli 350 mq di area abitabile. Grandi volumi e ampia vivibilità per le aree esterne, in particolar modo il ponte sole offre 140mq interamente dedicati alla convivialità e alla vita all’area aperta. Qui trovano posto una grande piscina infinity con prendisole a poppa, un’area pranzo centrale ed un’ampia zona prendisole a prua. Un’ulteriore zona pranzo esterna è situata sul ponte superiore.

Baglietto 48m T-Line: design interni
Design Interni

Per gli interni, l’Interior Design Baglietto ha disegnato una barca dal gusto moderno e raffinato, caldo ed accogliente.

Colori giocati su essenze chiare del noce nazionale e richiami in color oro e ottoni bronzati riscaldano gli ambienti, rischiarati anche dal parquet in noce canaletto che caratterizza le zone giorno. Moquette chiara con intarsi in legno e ampio uso di pelli color crema interrotte da tagli irregolari, anch’essi in legno, caratterizzano, invece, le pareti delle cabine.

I saloni, sia del main deck che dello skylounge, godono di ampia luminosità grazie alle grandi finestrature a tutta altezza che garantiscono l’ingresso di luce naturale e consentono una vista diretta sul mare. Ripensata anche la cucina dedicata all’alta ristorazione, con grande isola centrale e accesso diretto alle celle frigo.

Baglietto 48m T-Line: design interni
Design Interni

Una particolare attenzione è stata data agli spazi tecnici utilizzati per lo storage, necessario nelle lunghe navigazioni transatlantiche, e che includono, tra l’altro, anche un ambiente specificatamente pensato per il deposito dei bagagli.

Lo spostamento a prua dell’alloggio dei tender ha permesso di ridisegnare completamente l’area di poppa: qui un grande beach club di 47mq ospita una zona conversazione con bar, gym e bagno turco rendendolo spazio ideale da cui godere di momenti di relax a contatto con il mare.

Il 48m #10228 sarà equipaggiato di 2 motori Caterpillar 3512 DITA-SCAC che consentono una confortevole velocità massima di 16 nodi ed una velocità di crociera di 12 nodi. L’imbarcazione, è classificata con la massima classe Lloyd’s Register of Shipping.

Baglietto 48m T-Line: Michele Gavino, CEO Baglietto e il Team Baglietto
Michele Gavino, CEO Baglietto e il Team Baglietto

“Sono convinto che questa imbarcazione rappresenti bene
la filosofia Baglietto.
È un’imbarcazione che ripercorre la tradizione, ma che si arricchisce di nuove soluzioni stilistiche innovative che la rendono unica:
le grandi finestrature, ad esempio, consentono una perfetta armonia tra gli spazi interni e quelli esterni, con il ponte sole ormai diventato un marchio di fabbrica delle nostre imbarcazioni e la novità del beach club, spazio ideale per rispondere alle esigenze di un contatto diretto con il mare.
Sono anche molto fiero di questo superyacht perché gli interni sono stati fatti da noi e credo che il risultato sia di grande soddisfazione”.
Michele Gavino, CEO Baglietto

Il nuovo 48m è disponibile alla vendita e sarà presentato in anteprima mondiale ai prossimi saloni di Cannes e Monaco 2018. L’imbarcazione sarà inoltre la regina del Salone di Genova nei giorni dal 20 al 23 settembre.

Baglietto 48m T-Line: varo
Baglietto 48m T-Line: varo