Profumi di primavera, una dolce fuga olfattiva verso un nuovo territorio di sensazioni fresche ed eleganti. Inedite fragranze pensate per lei e per lui raccontano la stagione in arrivo, una promessa artistica verso un viaggio sulle note della fantasia.

Profumi di primavera: Signorina in fiore di Salvatore Ferragamo

Un cuore vibrante fiorito, intenso, solare. Signorina in fiore si inscrive nella stagione più romantica che ci sia: la primavera. Pensata per le giovani donne dall’animo gioioso e spensierato, la Signorina di Salvatore Ferragamo si circonda di fiori dai petali colorati, illuminati da caldi raggi del sole. Sulla pelle, la nota dolce della pera Nashi, si fonde con il succoso Melograno. Il cuore della fragranza, come un ritornello, diffonde il delicato profumo di fiori di ciliegio, petali di gelsomino per poi incontrarsi in un abbraccio con il soffice muschio bianco e il legno di sandalo. Un equilibrio delicato, come questa stagione.

Signorina in fiore_ Salvatore Ferragamo
Signorina in fiore_ Salvatore Ferragamo

Impossible Bouquets di Maison Diptyque, il viaggio nei giardini immaginari

Fasci di rose, tuberose bianche dai verdi steli e cascate di gelsomini. Irreali bouquet che eludono le regole delle fioriture e delle stagioni. Come dipinti, Maison Diptyque posa il suo sguardo sulla natura e presenta Impossible Bouquets. Sfidando le leggi delle raccolte, nascono così contrasti inattesi e freschezze impreviste, racchiusi in ogni creazione caratterizzata da una differente prospettiva. Do Son, Easu Rose, Eau des Sens, L’Ombre dans L’Eau, Eau Moheli e Olene. Narrazioni uniche, figlie di visioni stilizzate, costruite intorno un fiore dominante. Un viaggio già percorso e un’atmosfera irreale. Un gioco di corrispondenze costellato da una collezione da scoprire o riscoprire come un viaggio attraverso giardini immaginari.

Impossible Bouquets_ Maison Diptyque
Impossible Bouquets_ Maison Diptyque

Coeur Battant di Louis Vuitton

In ogni respiro è racchiusa energia, poesia, vita. Coeur Battant di Louis Vuitton ci accompagna in un viaggio verso l’ignoto, verso emozioni più intime, che culminano nella riscoperta di sé. Attraverso la celebrazione di ogni respiro, Coeur Battant rende possibile vivere ogni momento con intensità. Un battito pulsante, che ci fa riscoprire le nostre emozioni più intime. Concepito e realizzato nell’atelier di Jacques Cavallier Belletrud, a Grasse, le note fiorite e legnose si incontrano e ritagliano un proprio spazio in bilico tra freschezza e sensualità. Ancora una volta, la pera costituisce il prologo della fragranza in contrasto con gelsomino egiziano, l’anima vivente del profumo, e la base costituita da patchouli e muschio. La grammatica olfattiva genera così un gioco di contrasti immediatamente riconoscibile.

Coeur Battant_ Louis Vuitton
Coeur Battant_ Louis Vuitton

Profumi di primavera: Wild Geranium di Aerin

Wild Geranium di Aerin ci trasporta in un prato infinito, pieno di colore sovrastato da un cielo blu cobalto. I fiori selvatici, intatti, emanano un inebriante profumo inaspettato. Le note di testa della nuova fragranza riprendono il profumo dei gerani appena colti, risvegliando i sensi, insieme alle sfumature di pepe rosa, e limone invernale. Un mix frizzante e gioioso. Il cuore della fragranza custodisce un bouquet di fresco Narciso Verde per emanare fascino e irresistibile luminosità. Un caleidoscopio floreale originale completato da Rosa Centifolia e Tuberosa Assoluta, per donare al profumo uno splendore tipicamente femminile. Il packaging, creato dall’artista e designer tessile Helen Dealtry, ricorda le note spensierate della fragranza. Il tappo pervinca con dettagli dorati donano il giusto tocco di raffinatezza

Wild Geranium_ Aerin
Wild Geranium_ Aerin

01. Un punto di partenza per Beatrice.b. Fragrance

01. è il punto di partenza per Beatrice .b. La prima fragranza concepita dal brand di moda mette in relazione presente, passato e futuro. Un equilibrio intenso tra note olfattive che definiscono e caratterizzano l’animo della donna Beatrice .b. Legno di oud, patchouli, liquirizia, garofano e ambra grigia. Cinque essenze che esprimono la resilienza delle donne e l’amore per le cose senza tempo.

01. Beatrice.b. Fragrance
 01. Beatrice.b. Fragrance

Pasha de Cartier

L’iconica Eau de Toilette Pasha de Cartier, lanciata dalla Maison nel 1992, e divenuta simbolo di un’epoca viene riproposta in versione Parfum. Come lontani ricordi soffusi, l’accordo sofisticato e profondo del profumo racchiude in sé la combinazione di ambra e sandalo. Un’unione elegante e sensuale, ma anche calda e contemporanea.

Il flacone riprende questo carattere deciso e lo interpreta secondo i codici stilistici tipici della Maison Cartier. I tre anelli del celebre Trinity spiccano, mentre un cabochon blu si ispira al segnatempo Pasha de Cartier. A donare verticalità e dinamica, gli intagli verticali.

Pasha de Cartier_ Cartier
Pasha de Cartier_ Cartier

NO LIMIT$ di Philipp Plein

Una fragranza racconta l’animo inarrestabile di Philipp Plein. Lanciata durante la Milano Fashion Week, questa Eau dall’animo deciso, racchiude la vera essenza dello stilista tedesco, che dal 2008 porta avanti con successo il suo brand. Frutto della collaborazione tra lo stesso Philipp Plein e il maestro profumiere di fama internazionale Alberto Morillas, la fragranza NO LIMIT$ è una dichiarazione di lusso audace e contemporanea, un profumo esclusivo dall’orma olfattiva riconoscibile. Composto da accenti speziati e animali, di legno e cuoio, NO LIMIT$ racchiude all’interno del suo flacone a forma di carta di credito rigorosamente black, una potente scia di pepe nero, cardamomo ed esuberanti note acquatiche, potenziate dalla ricchezza di boschi ombrosi e di cuoio, pieni del sensuale sentore di vaniglia Bourbon e scure note ambrate.

NO LIMIT$_ Philipp Plein
NO LIMIT$_ Philipp Plein

Trussardi presenta Riflesso Blue Vibe Limited Edition

Con Riflesso Blue Vibe Limited Edition si scrive un nuovo capitolo nel libro delle fragranze introspettive da uomo di Trussardi Parfums. Una nuova e inaspettata riflessione di Véronique Nyberg maître parfumeur indaga sull’inconscio collettivo. Come un’esplosione olfattiva, le note di testa caratterizzate da lime, pepe rosa e mandarino giallo abbracciano le note calde del cuore della fragranza: geranio bourbon, cisto, bigarane per poi chiudersi con le note di fondo di abramone, orcanox e driftwood il tutto racchiuso in un flacone, disegnato dall’architetto Carlo Colombo, che ricorda il radiatore di un motore. Unicità e passione in un’unica fragranza.

Riflesso Blue Vibe Limited Edition_ Trussardi
Riflesso Blue Vibe Limited Edition_ Trussardi
In copertina: Signorina in fiore Salvatore Ferragamo