Le belt bag sono figlie del marsupio, icona degli anni Novanta. Dalla preistoria ai giorni d’oggi, questo accessorio praticissimo è il nuovo trend che caratterizzerà la primavera/estate del 2018.

Gli anni Novanta continuano a influenzare designer e stilisti, che ci ripropongono capi del secolo scorso. Per i nostalgici, il marsupio, accessorio tanto amato dai turisti, quanto odiato dal sistema moda, ritorna a farci visita in una versione tutta nuova e rivisitata.

Le belt bag sono caratterizzate da un design originale e linee raffinate e femminili, come se fossero vere e proprie clutch, ma senza tracolla. Materiali come pelle e velluto donano un tocco di classe, che i loro predecessori non avevano.

Miu Miu preme l’acceleratore e ci porta nella storica sede dell’Automobile Club De France in Place de La Concorde a Parigi. Le modelle indossano tute da pilota, ballerine e sandali gioiello per la collezione Resort 2018. All’insegna della praticità e del confort, non può mancare il pezzo chiave, il marsupio. Ampio, a mezza luna, in velluto o pelle matelassé bi-color.

Anche Gucci, per la collezione Cruise 2018, ci fa rivivere un caleidoscopio di emozioni. Visionaria come Alessandro Michele sa fare, ma anche eclettica e sorprendente. Reinterpretato in chiave inedita l’heritage del brand fiorentino, celebra il passato e il futuro, il vintage e il tecnico divenendo la grammatica di uno stile unico e inconfondibile. Marsupi in velluto o tessuto tecnico strizzano il punto vita per mettere in evidenza quell’armonico caos di cui il designer ne è maestro.

Valentino, per la Spring Summer 2018, sceglie uno stile che si ispira allo sportswear. Lussuoso, giovane, fresco, ma con un accento couture: anche il marsupio trova una nuova vita. Moderno e dinamico, non abbandona quel tocco di raffinatezza che caratterizza il brand. In pelle costellato da borchie e arricchito da tracolline, accompagna abitini in crêpe de chine. Delicata femminilità e pura versatilità.

  1. Miu Miu Resort 2018
  2. Gucci Cruise 2018
  3. Valentino SS 2018

Gabriele Colangelo ci presenta una collezione Spring Summer 2018 dove la sua maestria nella cura del dettaglio fa da protagonista. Il Giappone e la sua antica tecnica di tintura chiamata nui shibori sono il punto di partenza. Grandi marsupi avvolgono come un abbraccio la vita. Colori tenui e delicati come l’azzurro e il giallo paglia si incontrano per dare vita a un racconto armonico e lineare.

Annakiki descrive la società di oggi attraverso la moda. Gli abiti rappresentano lo specchio dell’era in cui viviamo: lo smartphone e i suoi simboli, il denim, i loghi, i volumi sono tutti elementi ripresi dagli anni ’80 e ’90, ma con un occhio contemporaneo. Anche il marsupio di pelle portato con un abito lungo stampato è un revival preso in prestito dal secolo scorso.

Le belt bags in pelle di Salvatore Ferragamo per la Spring Summer 2018 sono l’accessorio più glamour di stagione. Colori pastello, abiti in organza, capi minimal arricchiti da trafori floreali. Libertà e movimento fermati in vita da grandi cinture e borsette preziose, minuscoli scrigni che incantano l’occhio al primo sguardo.

Belt Bag in 3 proposte: Gabriele Colangelo, Annakiki e Salvatore Ferragamo
  1. Gabriele Colangelo SS 2018
  2. Annakiki 2018
  3. Salvatore Ferragamo SS 2018