Chanel Haute Couture: modello della collezione autunno inverno 2018-2019

Una perfetta collezione quella creata da Karl Lagerfeld che guarda al classico e al passato, ricordando Parigi come una capitale unica della moda, delle arti e della cultura, tutt’uno con CHANEL HAUTE COUTURE.

Chanel Haute Couture: Karl Lagerfeld

Karl Lagerfeld rende omaggio alla Parigi letteraria, quella degli amanti dei libri, dei caffè e dell’Académie Francaise.

Di fronte alla cupola dell’Institut de France Paris, ricostruisce una passeggiata sulle rive della Senna tra rivenditori di libri e di scatole contenenti souvenir, per presentare una nuova collezione Chanel precisa e molto chiara su cosa deve essere la Haute Couture nella società moderna e sul lavoro prezioso d’atelier con le sue costruzioni e con le specialità dell’alto artigianato.

Chanel Haute Couture Make Up

Una donna Parisiennes che evoca la voglia di ritorno al classico e all’eleganza couture tradizionale, ma all’insegna del glamour con tocco punk sottolineato dalle acconciature stile retrò, con ciuffo rockabilly e aggiunte di piume, opera di Sam McKnight e dal make up messo a punto da Tom Pecheux giocato con le tonalità di colore degli abiti, realizzando degli smokey eyes tempestati di glitter.

Chanel Haute Couture: 3 modelli della nuova collezione autunno-inverno 2018-2019

Una Parigi autunnale che s’ispira alla tavolozza dei colori della stagione: dal grigio pallido dei tetti di zinco all’antracite dell’asfalto stradale, il nero della profonda marina notturna ai riflessi dorati e argentati della Luna che si riflette nei flutti increspati.

Il rosa pallido e il color malva dell’alba, il bianco e il beige delle mattinate nuvolose, il verde mandorlo dei tetti degli edifici storici, che rafforzano il dolce panorama crepuscolare.

Chanel Haute Couture: 3 modelli della nuova collezione autunno-inverno 2018-2019

In questa Parigi sublimata, i ricami di cristallo sono allineati o si rovesciano come ciottoli su tulle retato mentre i ricami che richiamano il bagliore dei lucchetti del Pont des Arts, sono una dichiarazione d’amore per una città dove la moda e la cultura si sposano per decretare il ricco patrimonio storico unico e inimitabile.

Ed ecco apparire in scena una donna sofisticata e di classe con cappottini in tweed classico o lana bouclé, tailleur dallo stile timeless abbottonati fino al collo ma con delle gonne a pieghe dagli spacchi laterali, camicette in chiffon con colletti a fascia alta, top di pizzo ricamati con paillettes, perline e cristalli, che arrischino ulteriormente la collezione.

Grande attenzione al dettaglio come tema centrale originale: una zip impreziosita che delinea il profilo delle gonne e giacche con maniche strette per mostrare la maestria, a volte la preziosità delle fodere contrastanti e cucite a mano.

Chanel Haute Couture: 3 modelli della nuova collezione autunno-inverno 2018-2019

Per la sera Chanel Haute Couture evidenzia le spalle con i busti riccamente decorati, ricamati e drappeggiati con fiocchi, in completo contrasto con le sottostanti gonne e la parte inferiore degli abiti.

Leggerezza e delicatezza sono all’ordine del giorno, anche con un maglione di chiffon o tulle o con i boleros in lustrini color notte brillano come le luci che riflettono nella Senna, mentre i top con cristalli scivolano su gonne voluttuose in chiffon bianco, nero o grigio. L’iconico abito nero di CHANEL, foderato con una minigonna e un bustier con zip, è realizzato in tweed intrecciato o georgette di seta pieghettata.

Chanel Haute Couture: modello di abito da sposa

Ogni abito, come sempre quando si tratta di Chanel Haute Couture, racconta il lusso sussurrato che si svela nei particolari della maestria che si nasconde dietro ogni singolo punto ricamato, come nel lungo abito lungo da sposa, abbellito dalla rendigote in tweed verde pallido abbellito da foglie come quelle indossate dai membri dell’Accademia di Francia.

In prima fila ad applaudire il  tripudio di magnifiche lavorazioni sartoriali e in dettagli che sono un elogio all’artigianalità le esponenti di quel mood parigino che è l’essenza di Chanel da sempre: Lily-Rose Depp, Vanessa Paradis, Pharrell Williams, Marine Vacth, Caroline de Maigret, Soo Joo Park, Ellie Bamber, Ayami Nakajo, Liu Wen e Zhou Xun, le attrici americane Tracee Ellis Ross e Mackenzie Foy, l’attrice thailandese Chutimon Chuengcharoensukuying, la cantante canadese Charlotte Cardin, le attrici francesi Diane Rouxel e Carole Bouquet e la ballerina francese Marie-Agnès Gillo oltre che le modelle Stella Tennant e Soo Joo Park. E la nuova (inaspettata) ambassador: Penelope Cruz.

Chanel Haute Couture: Karl Lagerfeld