Il 29 novembre è arrivato nelle sale cinematografiche Bohemian Rhapsody, grandissimo successo musicale dei Queen del 1975 e ora titolo della pellicola dedicata al frontman della band: Freddie Mercury. Un’icona di stile, eclettico, capace di raccontare le sue mille mila sfaccettature attraverso i costumi di scena.

Uno nessuno e centomila. Un giorno re, un giorno casalinga repressa, talvolta dancing queen. Perché d’altronde ciò che la band desiderava nel profondo era distinguersi dagli altri cantanti e mettere in campo un atto anticonformista. Ancora oggi i look iconici di Freddie, come una rapsodia, figlia di mode diverse mixate tra loro e fuse in uno stile unico, iconico e glamour, vengono copiati in tutto il mondo da stilisti e non.  Basta gettare uno sguardo alle passerelle e alle collezioni Autunno Inverno 2018/2019 per ritrovare molti degli elementi dell’estetica e carattere del cantante.

Icona di stile: alcuni modelli della collezione Balmain FW 2018/2019 ispirati dallo stile di Freddie Mercury
Balmain FW 2018/2019

Style icon per Balmain.

Giacche militari dai bottoni oro, spalline imbottite e materiali innovativi. Le paillettes diventano maxi e infiniti bagliori metallici e rifrazioni illuminano i capi dello storico marchio francese capitanato da Olivier Rousteing che, attraverso una visione futuristica, interpreta e rielabora in chiave contemporanea lo stile regale di Freddie.

Alexandre Vauthier sceglie Bella Hadid per sfoggiare look rubati dallo scenario delle icone di stile rock e provocare chi osserva.

Gilet in velluto, dalle maniche a sbuffo che richiamano le giacche dei condottieri più valorosi, il tutto declinato in chiave estremamente glamour e ricercata. Una tempesta di cristalli capace di illuminare la notte più buia.

Icona di stile: alcuni modelli della collezione Alexandre Vauthier FW 2018/2019 ispirati dallo stile di Freddie Mercury
Alexandre Vauthier FW 2018/2019

Anche Gareth Puth racconta una femminilità forte e pragmatica, con dettagli che richiamano il guardaroba di Freddie Mercury.

Le stampe animalier, ideali per le donne di carattere, riflettono il loro modo di vestire. I cappotti vestaglia, stretti in vita da cinture in vernice, presentano spalle over, ma anche completi total black, con pantaloni a vita alta e canotte semplici. Gli anni Ottanta sono tangibili e non più fantasia.

Icona di stile: alcuni modelli della collezione Gareth Puth FW 2018/2019 ispirati dallo stile di Freddie Mercury
Gareth Puth FW 2018/2019

Saint Laurent ci mostra mini dress timeless tempestati di cristalli o caratterizzati da spalle larghe e profondissimi scolli a V rubati dai guardaroba delle rockstar passate, icone della moda di intere generazioni. Ideale per donne dal temperamento forte e ribelle, l’esercito di soldatesse che Mercury avrebbe tanto voluto al suo fianco.

Icona di stile: alcuni modelli della collezione Saint Laurent FW 2018/2019 ispirati dallo stile di Freddie Mercury
Saint Laurent FW 2018/2019

Le sontuose vestaglie di seta, lunghe e ampie dai motivi etnici, sono uno dei capi più indossati dall’ultimo “Re del rock” nel corso della vita.

La collezione estiva di Etro presenta una vasta selezione di proposte di vestaglie fluide e leggere dalle fantasie vivaci. Senso di movimento e libertà verso un nuovo codice stilistico che non conosce norme di genere.

Icona di stile: alcuni modelli della collezione Etro SS 2019 ispirati dallo stile di Freddie Mercury
Etro SS 2019

La donna Moschino sembra proprio essere uscita dal video clip I want to break free.

Nel controverso filmato del 1984, il cantante vestito da donna, con minigonna in pelle e orecchini rosa, denuncia il ruolo di molte casalinghe represse. I colori accesi dei tailleur e i tubini fantasia disegnati da Jeremy Scott, riprendono le stampe cartoon di alcune T-Shirt indossate dalla Star durante i concerti.

Icona di stile: alcuni modelli della collezione Moschino FW 2018/2019 ispirati dallo stile di Freddie Mercury
Moschino FW 2018/2019

Contaminazione è la parola chiave. Maschile e femminile si incontrano, non esiste più distinzione di genere, verso una moda sempre più uniforme e genderless, senza compromessi, proprio come Freddie, indiscussa icona di stile, avrebbe amato.