Mercedes rinnova la sua linea coupé con il nuovo modello della storica E 350, fornendola in versione anche cabriolet.

Un piccolo gioiello per dare maggior lustro alla già rinomata classe, in pieno stile Mercedes-Benz.

L’innovazione nel mondo dell’automotive non può, al giorno d’oggi, non marciare a grandi falcate vero l’elettrico. Questo lo sa bene la casa tedesca e la nuova auto è perfettamente in linea con la tendenza ecologica.

Il tradizionale impianto a 12 volt è integrato a un nuovissimo impianto a 48 volt, che permette al motore di sostenere sia turbine elettriche che alternatori starter.

Mercedes-Benz-E350 coupé/cabriolet

È esattamente l’alternatore, il Mercedes EQ-Boost starter-Generator,  la novità del motore 2.0 turbo da 299 CV e 400Nm di coppia, soluzione che fa da traino ai futuri modelli della Stella. Come da obiettivi della casa tedesca, ottimi i consumi: 6,7 litri ogni 100 Km, con emissioni di 149g/Km di CO2. Si potrebbe pensare che per puntare in modo così diretto alla politica green sia necessario sacrificare le prestazioni, ma nell’E350 il problema non si pone. La turbina twin scroll, la pompa d’acqua, sempre a 48 volt, e il cambio automatico a 9 rapporti rendono l’auto totalmente degna della categoria a cui appartiene. Parlando in termini pratici, Classe E 350 impiega 5,9 secondi per accelerare da 0 a 100 Km/h ed è autolimitata a una velocità massima di 250 Km/h.

Mercedes-Benz-E350 coupé/cabriolet

Impossibile dire che Mercedes non sia al passo coi tempi, anche quando si parla di sicurezza e assistenza alla guida.

In questo senso la tecnologia è in pieno processo di sviluppo, ma i tedeschi sono in grado di anticipare i tempi e, così come Audi con la nuova A8, la Stella ha incrementato la propria offerta con Classe E.  Mercedes-Benz Intelligent Drive, è questo il nome sotto al quale si raggruppano i sistemi di sicurezza della E 350 coupé/cabriolet: si tratta di sistemi come i proiettori a raggi infrarossi antiriflesso, l’Active Lane Keeping Assist per non rischiare di finire fuori carreggiata e impianti capaci di prevenire incidenti dovuti all’attraversamento di veicoli e pedoni.

Mercedes-Benz-E350 coupé/cabriolet

Gli interni dell’auto sono stati quasi completamente ridisegnati dalla casa tedesca, con l’obiettivo di rendere il design interno in perfetta sintonia con il colpo d’occhio della carrozzeria esterna.

I materiali dalla qualità pregiata danno il tocco di esclusività caratteristico nelle auto Mercedes, senza togliere nulla alla fantasia dell’acquirente. Sono innumerevoli le combinazioni di scelta tra i vari dettagli e rivestimenti dell’auto. Buona parte del veicolo interno è personalizzabile con materiali e colori a propria discrezione, come i sedili in pelle UV-riflettente, gli elementi decorativi in legno di olmo marrone, o le bocchette di areazione a forma di turbina.

Mercedes-Benz-E350 coupé/cabriolet

La plancia possiede un display widescreen, anch’esso disponibile tra le tante personalizzazioni, ed è un elemento che impreziosisce ancor di più la già sorprendente lastra di cristallo che unisce non uno ma due monitor da 12.3 pollici l’uno. Il volante, ovviamente, è munito dei pulsanti touch control per evitare di dover agire direttamente sul display durante la guida.

Mercedes-Benz-E350 coupé/cabriolet

Lussuosa e personalizzabile nei suoi interni, elegante e raffinata negli esterni, green nelle emissioni.  Nonostante ciò, degna di prestazioni che si avvicinano a quelle delle supercar. La nuova Mercedes E350, nelle due versioni coupé e cabriolet, si identifica come vera e propria regina della sua categoria.