Autunno inverno 2019/2020. Il viaggio nella stagione più magica dell’anno è appena cominciato. Stili differenti si intersecano in quella che è considerata la calzatura più cult del momento: gli stivali. Dal modello texano ai cuissards, passando ai combat boots. In una sola calzatura ritroviamo stile, praticità e comfort. Non resta che scoprire insieme il trend alert del momento.

Stivali texani, spirito libero

Gli stivali texani sono il vero trend del momento. Queste calzature dallo spirito libero e dal passato glorioso, continuano a ritagliarsi uno spazio nel groviglio di tendenze che stagione dopo stagione la moda ci porta a riassaporare.

Lemargo, brand tutto italiano, propone texani dal sapore vintage, in pelle tinta, bagnata, per donare un effetto used, e infine lucidate interamente a mano. L’anima esclusiva delle calzature è racchiusa nella suola in cui la schienetta, il rinforzo applicato eneralmente nella scarpa, viene posto all’esterno divenendo elemento distintivo del brand. L’artigianalità di un tempo incontra materiali di alta qualità per arrivare a un prodotto elegante e raffinato.

Gli stivali texani firmati Baldinini rileggono le atmosfere anni ottanta sposando ricami a filo mixato ed infilature lamè amplificando l’identità con decori di catene. Lo spirito più autentico profuma di vissuto e di aria calda del deserto dell’Arizona. American dreaming.

Lemargo_FW2019/2020_Baldinini_FW 2019/2020
Lemargo_FW2019/2020
Baldinini_FW 2019/2020

I cuissards per farsi notare

Attraverso la visione di scenari artistici attuali ed emozioni senza tempo, per il prossimo autunno-inverno 2019/20, la Swinging London firmata Casadei torna a farci visita con modelli di stivale cuissards in pitone stampato a rilievo o in pelle luccicante, che seducono e svelano intriganti dettagli femminili come la punta e il tacco metallizzato. Tory Burch opta per un modello second skin, over the knee in suede stretch con tacco medio con dettagli oro, di ispirazione Sixties. Il modello perfetto per ogni look, dal giorno alla notte.

Casadei_ FW 2019/2020 Tory Burch_ FW 2019/2020
Casadei_ FW 2019/2020
Tory Burch_ FW 2019/2020

Accenti ‘70s

La moda autunno inverno 2019/2020 si lascia ispirare dallo spirito grintoso degli anni ’70. Stivali dal gambale morbido come quelli firmati Santoni sono declinati nei colori caldi rubati alla terra. I pattern e le texture dell’epoca, come le righe alternate nelle nuance di sabbia, biscotto e nero, regalano look disinvolti. Al contempo, accanto ai codici della formalità, in casa Marni, l’ordine abbraccia il disordine per andare fuori registro. Stivaletti gold, dal tacco largo e platform spesso ricercano linee nette e pelli tagliate al vivo per una contrapposizione hippie-classic pura. I modelli in velluto, vernice pink e animalier dalla suola importante, abbracciano stili pop volti alla connessione universale.

Santoni_ FW 2019/2020 Marni_Pre FW 2019/2020
Santoni_ FW 2019/2020
Marni_Pre FW 2019/2020

Combat boots

Gli anfibi o combat boots sono presi in prestito dai soldati dell’esercito. La suola spessa a carrarmato presenta per i modelli autunno inverno 2019/2020 una forma decisa ed accentuata nei dettagli. Il loro carattere combattivo tiene fede al mood, conservando un tocco couture e strong che rompe le righe della quotidianità. Vic Matié li propone in pelle di vitello nera, con suola guscio in gomma, cucita a contrasto, importante e definita. Una filosofia di stile che sdrammatizza il carattere ribelle di una scarpa capace di andare oltre le tendenze, sfidando il rigore invernale a colpi di quell’artigianalità contemporanea che, da sempre, caratterizza il marchio.

Baldinini opta invece per combat boots che si alzano fino al ginocchio. In pelle di vitello nera, lucida, hanno una suola in gomma con carrarmato, che si sposa con gli inserti metallici della chiusura logo. Uno sperimentalismo contemporaneo che sceglie lo stile spregiudicato degli Eighties.

Vic Matié_ FW 2019/2020_Baldinini_ FW 2019/2020
Vic Matié_ FW 2019/2020
Baldinini_ FW 2019/2020

Ispirazione montana

Sempre più stylish gli stivaletti da indossare in alta quota. Design urban per un’eleganza senza tempo perfetti per i freddi più pungenti. La collezione Fall/Winter 2019 segna una tappa fondamentale nel viaggio estetico di Woolrich. Il nuovo logo, una declinazione razionale e coerente del Buffalo Check, l’iconico pattern che mantiene stretta la sua relazione con la lana made in USA, si allinea al passato glorioso del brand guardando al futuro. Gli stivaletti di ispirazione montana, con lacci che riprendono i colori del logo e la calza interna in lana, hanno il battistrada in gomma nera. Questo modello costituisce la soluzione ideale per gite in montagna e look da indossare in città.

Grazie alla recente collaborazione tra Clergerie e Both, i modelli di calzatura di questa stagione coniugano l’intramontabile fascino del primo con il design tagliente della suola in gomma naturale del secondo. Lo stivaletto stringato in pelle di vitello è caratterizzato da un contrasto cromatico forte e un’allacciatura che richiama i famosi scarponcini da montagna.

Woolrich_ FW 2019/2020 Clergerie&Both_ FW 2019/2020
Woolrich_ FW 2019/2020
Clergerie&Both_ FW 2019/2020