La collezione Chopard occhiali primavera/estate 2020 sintetizza il lusso dell’alta gioielleria e l’eccellenza del design strizzando l’occhio alle pellicole che hanno fatto la storia del cinema. Uno sguardo attento sui modelli più classici rivisitati e resi moderni dalla Maison, grazie all’impiego di tecnologie all’avanguardia e di materiali raffinati e moderni.

Sin dal 1998, Chopard e il Festival di Cannes celebrano la loro liason d’amour sulla Promenade de la Croisette. E proprio per omaggiare la 73esima edizione della Mostra Cinematografica, la Maison ha realizzato un vero gioiello per valorizzare lo sguardo: l’occhiale da sole Chopard  Cannes 2020, pura eleganza ed esclusività.

Lontano da sguardi indiscreti

Il modello da diva con montatura in acetato e lenti fumé si impreziosisce di cristalli sulla parte superiore delle astine. Un’istantanea iniezione di stile durante le giornate di sole. Proprio come Audrey Hepburn nell’indimenticabile pellicola Colazione da Tiffany, questo modello pensato da Chopard racchiude tutto il fascino e il mistero che una donna sa esprimere. Icona e stile senza tempo.

Chopard SS2020
Chopard SS2020

Occhiali da sole Chopard: aviatore di charme

Il modello aviatore con doppio ponte superiore e aste in metallo dorato ricorda un po’ l’occhiale indossato dai piloti durante i primi anni del ‘900. L’animo audace che lo pervade incontra la preziosità delle pietre incastonate lateralmente sulle stanghette. Le lenti tonde, scure o colorate, proteggono la vista dai raggi più intensi. Un interscambio culturale, che si lascia contaminare dalla storia e dai suoi archivi.

Chopard SS2020
Chopard SS2020

Cuore svizzero, design Made in Italy

L’occhiale è quel ponte invisibile che lega noi e il mondo. Da sempre questi accessori caratterizzano il volto di che li indossa regalando personalità e originalità. Indimenticabile il modello da vista squadrato, dalla montatura in acetato scura, indossato da Marcello Mastroianni nel film di Federico Fellini Otto e mezzo, dove interpreta il regista Guido Anselmi. Gli occhiali diventano così una maschera in grado di nascondere le proprie debolezze e darsi un’aria intellettuale e di assoluta autorevolezza. Per la bella stagione, Chopard ne riprende il modello classico e lo declina, per l’uomo, in diverse cromie passando dall’ambra, al blu notte al nero pece. Sulle stanghette elementi in legno caratterizzano il modello. Eleganza senza tempo, per un gentiluomo contemporaneo.

Chopard SS2020
Chopard SS2020

Chopard occhiali: sguardo illuminato di luce

Lo sguardo si illumina di una luce nuova, capace di attirare tutti gli sguardi, anche i più indiscreti. Per la donna, l’occhiale da vista firmato Chopard, volge lo sguardo al grande schermo. Il modello, con montatura a farfalla, si impreziosisce di cristalli e richiama quello indossato dalla bellissima Marylin Monroe nel film “Come sposare un milionario”. Un modello professionale, presentato sia con la montatura in acetato nero, che in metallo dorato leggero, con zigrinature nei bordi, e lenti squadrate. Una femminilità sussurrata, che cerca nell’ironia il compromesso perfetto.

Chopard SS2020
Chopard SS2020

Occhiali Chopard Cannes 2020. Un gioiello per lo sguardo

Per coronare il legame speciale che lega Chopard con il cinema, la Maison presenta l’occhiale da sole gioiello Cannes 2020 Limited Edition. Un incontro armonioso tra estetica e manifattura di alta fattura. Il frontale esagonale della montatura è reso unico da 194 zirconi incastonati uno ad uno a mano, la cui cromia si sposa con le lenti specchiate. Il doppio profilo microfuso della montatura ricorda i gioielli “merlettati” e crea veri e propri ricami sulla pelle, mentre il terminale dell’asta riprende la Palme d’Or, il premio più ambito e simbolo stesso del Festival, anch’esso realizzato dalla Maison.

Chopard SS2020
Chopard SS2020

Un sogno a occhi aperti reso possibile dalla Maison che ha fatto del cinema il suo DNA.

Cover Chopard SS2020