Attivare i neuroni, unica possibile panacea per curare il nostro mondo in crisi e conseguente austerità. Si affacciano talenti autentici nel panorama in cui sopravvivere è difficile anche per nomi consolidati. Resta il problema di come produrre, senza mezzi termini che indicano bisogno di certezze ma anche di certezza di mancanza di fondi. Una nuova sensualità si affaccia nell’universo femminile.

Versace Collezione Autunno Inverno 2019 -2020
Versace Collezione Autunno Inverno 2019 -2020

La creatività, in ogni angolo della terra, sarà protagonista delle prossime sfilate dedicate alle collezioni SS 2020. Non frustata dalla situazione economica, ma finalmente libera di esprimersi senza vincoli: il punto è che non ci si chiede più come arrivare a tramutare i progetti in prodotti, ma come piuttosto creare per aprire nuovi mercati. Le caste sono scomparse, ora c’è solo una divisione fra chi tutto può spendere e la moltitudine umana che vive il quotidiano. La riapertura dei mercati e delle aziende settore moda guardando il momento attuale come un tempo grigio, ha ricominciato a gettare nuove basi di lavoro non per risultati immediati, ma per investimenti a lungo termine. Di inventare soluzioni che durino e costruiscano un futuro solido.

Burberry Collezione Autunno Inverno 2019 -2020

Oltre il passato, oltre il modus vivendi che per gli ultimi cinque decenni dal boom economico e attraverso il saliscendi sociale ed economico del mondo sempre più globale, ci ha portati fino a un 2019 ben più transitori e interlocutorio degli anni Duemila. Da qui si riparte verso nuove proporzioni del commercio, dell’intero sistema dell’esistenza sul pianeta, persino dell’estetica.

Un’estetica non giocata sui canoni troppo sfaccettati per essere inquadrati in schemi precisi. Un’estetica multiforme, versatile e plasmabile.

Alberta Ferretti Collezione Autunno Inverno 2019 -2020
Alberta Ferretti Collezione Autunno Inverno 2019 -2020

Dagli architetti, finalmente attenti a dimensioni nuovamente umane del costruire, ai musicisti, capaci di elaborare messaggi più ampi, anche recuperando valori antichi ma sviluppandoli in direzioni moderne. Dai registi, come si è visto nella ultima rassegna della Mostra d’Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, nel raccontare storie vere, non più solo credibili, in cui i personaggi veri si muovono in set anch’essi reali e tangibili, nei quali lo spazio onirico si riappropria di una dimensione critica, ancorata al quotidiano. Anche l’arte si sposta su binari più concreti. E la Moda, l’arte che più di tutte disegna il nostro costume e testimonia gli umori di un’epoca, non è da meno.

Al cinema o nei recenti red carpet scopriamo che le attrici sono finalmente uscite dal tunnel dell’abuso della chirurgia plastica, oggi orientate più al recupero di immagini coerenti con la natura concessa dalla nascita e non a progetti di fisicità anti-umane.

Le donne sono tornate ad essere normali, sincere spesso, icone in carne e ossa più che simboli di Photoshop o silicone. Mamme, mogli e figlie ma tutte di una bellezza meno urlata e più riconquistata, e soprattutto apprezzata dal pubblico maschile.

Tod’s Collezione Autunno Inverno 2019 -2020
Tod’s Collezione Autunno Inverno 2019 -2020

La moda non può essere che il filtro dell’oggi e la finestra privilegiata sul domani: una volta ritrovate se stesse, le donne sono e saranno di nuovo pronte a combattere.

In tutto il mondo sulle passarelle delle collezioni autunno inverno hanno sfilato donne agguerrite, bohemien, o sirene, rocker borchiate e muse brillanti d’oro e argento su cui buttare come prede, sontuosi cappotti o trench.

Michael Kors Collezione Autunno Inverno 2019 -2020
Michael Kors Collezione Autunno Inverno 2019 -2020

Le due sole stagioni rimaste l’estate-estate e l’inverno-inverno, si combattono con il recupero dei tessuti e materiali davvero appropriati: il tartan diventa stra-imbottito e in forme geometriche, mentre il nero diventa il colore di tweed maschili di tailleur molto sexy o di smoking vestaglia, per dimostrare a “lui” che dal suo armadio si può prendere qualunque pezzo e farne conturbanti dissacrazioni. Le spalle sono frequentemente in primo piano in queste atmosfere metropolitane o di conflitto urbano virate su un’eleganza modernizzata.

Celine Collezione Autunno Inverno 2019 -2020
Celine Collezione Autunno Inverno 2019 -2020

Persino i grandi Maestri della Moda illustrano questo mood attraverso la severità di un gusto chic al rigore del nero graffianti flash di colore. Lo spirito di contaminazione fra universo femminile e quello maschile emerge di frequente puntando su oufit da giungla metropolitana con trench di pelle e il gran ritorno delle frange.

Poi ci sono sempre le “irraggiungibili” donne sofisticate e sensuali abbigliate nei bagliori della notte ricca e voluttuosa in cui l’assoluta bellezza delle forme, in cui sia il corto e il lungo sono dosati con capacità di tenere in vita un possibile lusso contemporaneo.

Dries Van Noten Collezione Autunno Inverno 2019 -2020
Dries Van Noten Collezione Autunno Inverno 2019 -2020