Il brand fondato da Peter Pilotto e Christopher De Vos, una della Maison più trendy della London Fashion Week, farà il suo debutto ufficiale a Milano, durante la settimana della moda donna, con una sfilata nel prestigioso Teatro Manzoni. Scopriamo assieme il melting pot culturale dei due giovani stilisti conosciuti per il loro approccio massimalista della moda.

PETER PILOTTO

Eccellenza, artigianato, bellezza senza tempo.

Il marchio londinese di Ready To Wear Peter Pilotto, che rappresenta l’espressione dell’eccellenza italiana nell’alta manifattura artistica nelle collezioni di abbigliamento e pelletteria, debutta a Milano con una sfilata, dove l’artigianalità e innovazione si fondono per creare un prodotto unico.

PETER PILOTTO READY TO WEAR FALL 2019
Peter Pilotto Ready To Wear Fall 2019

Siamo molto onorati di essere parte del calendario ufficiale delle sfilate milanesi di Camera della Moda e intraprendere questa nuova avventura,” dichiarano Peter Pilotto e Christopher De Vos. “Siamo anche orgogliosi di rappresentare la moda britannica all’estero in una capitale della moda così sofisticata come Milano.”

Peter Pilotto
Peter Pilotto Ready To Wear Fall 2019

Il DNA della Maison affonda nelle radici storiche della moda e dell’arte con due background diversi: Peter Pilotto mezzo austriaco e mezzo italiano con una famiglia che possedeva una boutique in Austria che vendeva marchi prestigiosi come Azzedine Alia; Christopher De Vos mezzo belga e mezzo peruviano ha uno spiccata attitudine naturale al viaggio, dato che la sua famiglia si spostava frequentemente per lavoro del padre noto professionista nel ramo dell’industria petrolifera.

Entrambi diplomati alla Royal Academy of Fine Arts di Anversa, Peter Pilotto e Christopher De Vos hanno lanciato il marchio Peter Pilotto a Londra nel 2007, sviluppando il loro caratteristico design nel ricercare nuove soluzioni nell’ambito dei tessuti e delle stampe, e per creare silhouette fatte di drappeggi e intarsi.

Peter Pilotto
Peter Pilotto Ready To Wear Fall 2019

Nel 2009 il duo è stato premiato come “Best Emerging Talent Awards” al Bristish Fashion Awards per avere dato una nuova visione della creazione sartoriale femminile, dettata da linee pulite, volumi essenziali, ma studiati nel minimo dettaglio.

Come nei cappotti e nelle giacche che hanno grandi colli e si contrappongono nelle lunghezze medie o corte, e nelle minuziose zip o alamari che prendono posto dei bottoni, per scivolare su gonne con spacchi asimmetrici e sinuosi, o ripiegature strategiche della stoffa per donare forma e volume.

Peter Pilotto
Peter Pilotto Ready To Wear Fall 2019

Con lo scopo di creare una nuova idea di femminilità, non convenzionale, il duo ha voluto per la prossima stagione fredda, sintetizzare la propria collezione Ready To Wear Fall 2019 nelle poetiche olografiche di Zsolnay, il famoso marchio ungherese di ceramiche.

Il risultato è un connubio perfetto tra le geometrie nette dello stile della Maison ed i rilievi materici del secondo.

Peter Pilotto
Peter Pilotto Ready To Wear Fall 2019

La donna che veste Peter Pilotto passa dalle stanze di una biblioteca della Reform Club, strettamente riservata ai soci, in Pall Mall, alla vita frenetica della Swinging London con maxi abiti plissettati decorati di iridescenza materica in una sorta di illusione ottica.

O indossa abiti fil coupé a strati con maniche a palloncino, ma anche anche abiti a pigiama di velluto rosso screziato. che ci riportano agli interni della carta da parata della fine degli anni’70.

Al bando la banalità e spazio all’immaginazione grazie ai grafismi che si rincorrono, in una melodia di colore acceso, ma mai fuori luogo. I cappotti e i tailleur pantalone così si movimentano grazie alle geometrie e, da capo irrinunciabile per la stagione fredda, diventando protagonisti di oufit ragionati.

Peter Pilotto
Peter Pilotto Ready To Wear Fall 2019

Pochissime, ma altamente iconiche, le borse. Tra tutte da mettere in evidenza la tracolla con catene e rifinitura in maglia da indossare in rigorosa pendant con l’abito la cui lunghezza si ferma sotto il ginocchio. In alternativa micro clutch dai print geometrici.

ll concetto di femminilità trova il suo apice in sensuali decolleté che avvolgono le gambe in un intreccio di string di tessuto che si chiudono appena sopra la caviglia. Compagne fedeli della donna della griffe da indossare, come accessorio iconico, sotto a tutti gli outfit.

Accostamenti liberi e creativi, che scardinano gli stilemi tradizionali e regalano un’immagine sempre nuova a modelli sartoriali che rimangono fedeli a sé stessi, sin dagli esordi del brand, traendo proprio dalla continuità estetica e dalla forza dell’Heritage il loro straordinario successo, per una donna contemporanea che desidera e pretende un proprio stile.

PETER PILOTTO E CHRISTOPHER DE VOS