“Viviamo e lavoriamo nella convinzione che siano i sogni a spingere chiunque di noi a trovare le energie quotidiane”. Così mi racconta Emanuela Mangili Cozzi Mazzucchelli, signora fiorentina di grande cultura e savoir faire che nel 2013 ha creato il brand AC’M Design, affiancando la sua forte esperienza nel campo fashion design alla sapienza artigianale dei più grandi orafi fiorentini.

Un marchio, AC’M Design, la cui storia inizia sotto una stella di sentimenti, ricordi ed emozioni, perché dedicato al marito di Emanuela, scomparso prematuramente. Il grande amore che li univa è stato tradotto in creatività e sono nate tre linee, caratterizzate da quella marcia in più che possiede il vero Made in Italy, l’eccellenza dedicata al home design e all’alta gioielleria.

E così che Emanuela crea Benvenuto, un gioiello unico, un anello barocco, il cui meccanismo della corona è frutto di ore di studio e passione dei maestri orafi di Firenze. Benvenuto di AC’M Design è fatto su misura, per le clienti più esigenti che possono scegliere tra l’oro, il platino e altri materiali preziosi, dalle maioliche in pietre lavica fino alla foggia ricoperta di pavette, con disegni personalizzati.

AC’M Design devolve una percentuale dei suoi incassi all’omonima Associazione che da tre anni si dedica nell’aiutare i bambini delle Isole Eolie, attraverso la realizzazione di corsi integrativi che vanno ad integrare i normali programmi formativi scolastici.

Perché “l’eccellenza e le emozioni”, come dice Emanuela, “fanno muovere le persone”.