E’ uno dei simboli più intimi dell’infanzia di Coco quello scelto per la nuova collezione di alta gioielleria Les Bles de Chanel. The Ducker ha avuto l’onore di vederla dal vivo all’hotel Ritz, uno dei luoghi più cari a Mademoiselle.

Durante la settimana dell’alta moda, Parigi risplendeva bella e coraggiosa contro gli eventi di orrore accaduti in autunno, ignara di quelli che avrebbero portato grande dolore a tutta Europa lo scorso 14 luglio. In Place Vendôme era allestita un’installazione dorata che evocava un campo di grano e richiamava la presentazione in corso all’Hotel Ritz “Le Blés de Chanel”. Mademoiselle Coco era nata il 19 agosto, alla fine dell’estate, in coincidenza con la festa del raccolto, simbolo di ricchezza e di abbondanza. La speranza della prosperità della natura era scandita dalle stagioni. A maggio le spighe più tenere spuntavano da terra. Durante giugno, luglio crescevano sotto il sole e il loro profumo invadeva il paese alla sera. Ad agosto tutti capivano che il raccolto era pronto per i granai.

Quando Coco era bambina aveva sentito tante volte pronunciare dal padre la parola “il buon grano”, simbolo di positività. Una frase che portò con lei per tutta la vita, tanto da diventare uno dei suoi portafortuna. Naturale, in legno, in bronzo o dipinto dall’amico Salvador Dalí, il grano era presente in tutte le sue forme nell’appartamento in Rue Cambon, nella suite del Ritz o nella sua casa di La Pausa.

Les Blés de Chanel celebra per la prima volta questo elemento così privato dell’universo di Gabrielle Chanel, simbolo senza tempo di fortuna e prosperità. La collezione segue il ciclo di vita del grano e i 62 modelli che la compongono, nella loro flessuosità e flessibilità, assomigliano ad un campo di messi che si muove nel vento.

Le parure Premiers Brins, Brins de Printemps e Brins de Diamants evocano l’inizio della primavera con diamanti e acquemarine che giocano in trasparenze, come i virgulti delle spighe. I diamanti, gli zaffiri gialli e le perle delle parure Moisson Ensoleillée, Bouquet de Moisson e Moisson de Perles, brillano come spighe sotto i riflessi del sole. Le corone di grano intrecciate di Fête des Moissons sono un inno alla speranza e alla vita di cui, mai come ora, tutti abbiamo davvero bisogno.

Credits: CHANEL Fine Jewelry