Dopo la sua prima partecipazione alla Biennale des Antiquaires a Parigi, Nirav Modi sceglie Londra per la prima boutique in occidente di alta gioielleria. L’inaugurazione lo scorso 19 settembre.

alta gioielleria Nirav Modi in posa mentre lascia cadere una cascata di diamanti

Si dice che il numero 7 possegga un forte significato simbolico. Ma Nirav Modi, che ha appena inaugurato la settima boutique dell’omonimo brand a Londra, nella patinata Old Bond Street, promette di andare oltre e raggiungere nuove metropoli dopo Mumbai, New Delhi, Hong Kong e New York.

Un’espansione dai forti sapori occidentali già preannunciata con la partecipazione alla Biennale des Antiquaires, durante la quale al Grand Palais abbiamo visto ben 70 creazioni di alta gioielleria presentate a noi della stampa e al pubblico parigino.

alta gioielleria collier maharani collezione nirav modi

Collier Maharani – 870 carati di smeraldi e 146 carati di diamanti dal caratteristico taglio a pera rievocano spirito ed opulenza dei gioielli del Maharadjah. Le boules di smeraldi dal colore verde intenso sono state scelte minuziosamente per assicurare una simmetria perfetta di linee e forme

Già conosciuto da collezionisti e appassionati (è il 2010 quando i collier Golconda Lotus e Riviere of Perfection fanno la prima apparizione da Sotheby’s e Christie’s), Nirav Modi ha tutta l’intenzione di diventare uno dei protagonisti dell’alta gioielleria indiana,  la cui figura di riferimento è stata finora Viren Baghat. Cosmopolita, ecclettico ed amante dell’arte moderna, Nirav nasce ad Anversa, erede di una famiglia di esperti in diamanti da tre generazioni. Dopo gli studi negli Stati Uniti,  torna in India, non solo per affinare le proprie competenze gemmologiche. Sono il fascino, il mistero e la cultura della sua terra a chiamarlo o forse il destino che lo porterà a voler rappresentare in un gioiello, oriente ed occidente insieme, per disegni, tecniche e know how. Una poliedricità che ritroviamo anche nelle sue collezioni.

alta gioielleria collier constellation

Collier Constellation – Più di 50 carati di diamanti sono disposti su una struttura fine come una lama di coltello. Il risultato è una costellazione luminosa di diamanti sulla pelle.

Tra i miti delle Mille e una Notte e la femminilità di Shahrazād si perdono tra fiori di loto, gelsomini e stelle di broccato, immergendosi poi nella delicatezza dell’impressionismo francese, evocando i quadri di Monet, per tornare infine all’arte indiana contemporanea.

alta gioielleria bracciale columbain green emerald kada

13,50 carati di smeraldi colombiani e 19 carati di diamanti per il bracciale Oasis Emerald Kada

alta-gioielleria-nirav-modi-embrace-bracelet-gold-diamonds

Bracciali Embrace in oro e diamanti

Quale il fil rouge comune alla maggior parte dei gioielli di Nirav Modi? L’assoluta leggerezza dei modelli. Testata di persona. Quando alla Biennale ho indossato il bracciale Oasis Emerald Kada, realizzato con diamanti colombiani e diamanti, ho pensato alla carezza di una piuma sulla pelle. E se la curiosità è femminina vi direi che anche voi rimarreste affascinate come me dalla collezione di bracciali strech in oro e diamanti, che Nirav Modi chiama Embrace, perfettamente fit a qualsiasi dimensione del polso, flessibili, estensibili e super chic.

Gallery Photo of Courtesy Nirav Modi