43 paesi partecipanti da tutto il mondo. 55% l’ammontare delle offerte on line, 25% la percentuale corrispondente alla nuova clientela. E poi il dato finale: il 90% dei lotti della collezione “Royal Jewels from the Bourbon Parma Family” venduti da Sotheby’s con un prezzo superiore alle aspettative.

Questo in numeri il successo dell’asta di ieri sera a Ginevra in cui Sotheby’s raggiunge un altro traguardo come player nel mondo del lusso e dell’alta gioielleria. In più il tesoro offerto possedeva un côté storico di enorme rilievo, quello della regina Maria Antonietta, una particolarità che ci fa riflettere quanto l’impatto della storia possa influenzare con la sua bellezza i risultati di vendita di gioielli e di gemme antiche.

Daniela Mascetti, Vicepresidente di Sotheby’s Jewellery Europe and Senior International  Specialist, che The Ducker aveva intervistato a Milano lo scorso luglio durante la presentazione della collezione, conferma: “Ieri sera abbiamo visto Maria Antonietta compiere la propria magia. Nessun’altra regina è più famosa per il suo amore per i gioielli e i suoi tesori personali, perle e diamanti sopravvissuti intatti ai tumulti della storia, hanno catturato l’interesse dei collezionisti di tutto il mondo”.

Royal Jewels from the Bourbon Parma Family - Sotheby’s - nell'immagine: Pendente con perla naturale e diamanti, XVIII secolo, venduto per 36.165.090 USD
Sotheby’s - Pendente con perla naturale e diamanti, XVIII secolo, venduto per 36.165.090 USD

I tesori provenienti dalla collezione della famiglia Borbone – Parma hanno realizzato insieme 53,1 milioni di dollari, più di sette volte l’alta stima pre-vendita (7 milioni di dollari) e un record per qualsiasi vendita di gioielli reali, eclissando il benchmark fin ad ora di riferimento di 50,3 milioni di dollari stabilito dalla vendita di gioielli della Duchessa di Windsor nel 1987. I collezionisti internazionali e gli amanti della storia hanno dimostrato così quanto sia ancora fondamentale al giorno d’oggi il fascino del passato.

Royal Jewels from the Bourbon Parma Family - Sotheby’s - nell'immagine: Una splendida collana a tre fili con perle della collezione personale della regina ha dimostrato un'intensa offerta, raggiungendo un prezzo finale di $ 2,278,499.
Sotheby’s Una splendida collana a tre fili con perle della collezione personale della regina ha dimostrato un'intensa offerta, raggiungendo un prezzo finale di $ 2,278,499.

Vince la storia, ma la modalità di vendita si fa sempre più contemporanea: tra i 43 paesi che hanno preso parte all’asta del 14 Novembre, il 55% dei dichiaranti ha partecipato online ed un quarto del pubblico offerente si è registrato come nuovo cliente della casa d’aste. David Bennett, Worldwide Chairman di Sotheby’s International Jewellery Division, ha dichiarato: “Più di trent’anni fa ho fatto parte del team di specialisti incaricato della vendita dei gioielli della Duchessa di Windsor, una vendita che ha sempre avuto uno status leggendario. Stasera è stato stabilito un nuovo punto di riferimento nella vendita di gioielli nobili e reali, un settore in cui Sotheby’s è stata la pioniera per molti anni “.

Il lotto principale dell’asta, un pendente con perla naturale e diamanti di proprietà della collezione personale di Maria Antonietta, è salito fino a 36.165.090 USD, lasciando alle spalle la stima di 1-2 milioni di dollari e stabilendo un nuovo record d’asta per un perla naturale. Chapeau!

Royal Jewels from the Bourbon Parma Family - Sotheby’s - nell'immagine: L’anello di diamanti con un diamante centrale Fancy Orangy Pink di 2,44 carati è salito sopra la stima per raggiungere i 574,837 dollari.
Sotheby’s - L’anello di diamanti con un diamante centrale Fancy Orangy Pink di 2,44 carati è salito sopra la stima per raggiungere i 574,837 dollari.