Ci sono gioielli che per perfezione stilistica ed eccellenza artigianale possono considerarsi vere e proprie opere d’arte. E lo sa bene Licia Mattioli, torinese, patron del marchio divenuto ambasciatore dello stile Made in Italy nel mondo. Nei gioielli Mattioli la sapiente tradizione orafa piemontese si unisce al patrimonio di tecnica, innovazione e ricerca stilistica. Licia, avvocato per formazione, imprenditrice per vocazione, dirige l’azienda di famiglia creando collezioni preziose dedicate alle donne e ai loro sogni. Le sue ispirazioni si traducono in gioielli preziosi che racchiudono la maestria artigianale di oltre cento esperti maestri orafi in armonia con la ricerca dei materiali più pregiati e l’uso di tecnologie evolute. Ed ecco che il gioiello diventa unico, un’opera d’arte di pura bellezza. Linee geometriche essenziali e pulite, gemme luminose come topazi e zaffiri, gocce romantiche di rubini e topazi prendono forma di anelli e orecchini.

La collezione Vernissage di Mattioli è il trionfo di abbaglianti accostamenti in dolce connubio, il trionfo dell’alta gioielleria tutta Made in Italy.