Con l’avvento dell’anno nuovo, Ballon Bleu de Cartier, nato nel 2007, festeggerà il suo anniversario e compirà un decennio.

Il mistero che lo avvolgeva al suo lancio, nell’orbita della più bella orologeria, quella poesia che portava in seno, oggi sono più vivi che mai. Il mitico palloncino blu, come una delicata piccola mongolfiera, vola sempre più alto nel cielo. Ecco perché, nel mese di feste e di celebrazioni prima del Natale, ho scelto di raccontarvi di questa grande icona della conquista del tempo, la cui estetica, dopo una decade di successi, ancora sa emozionare. La risposta si trova negli ingredienti della pozione, magicamente scelti ad uno ad uno dai maestri orologiai di Cartier: la rotondità della cassa, convessa alla base ed in superficie, il vetro bombato che accogliente sembra amplificare il tempo e rinfrangerlo a chi lo osserva. Codici e canoni vincenti, unici e duraturi: la sfera preziosa dello zaffiro blu e la corona di carica protetta da un arco metallico, come un satellite eternamente in orbita attorno al quadrante. E poi ancora ad attrarre lo sguardo quello stesso quadrante con la sua decorazione guilloché e all’interno lo chemin de fer, con i numeri romani che seguono il profilo della corona di carica.

ballon-bleu-de-cartier-foto-2-w6920068_bb

Orologio Ballon Bleu de Cartier, 33 mm, movimento meccanico a carica automatica. Cassa in oro rosa 18 carati, corona scanalata ornata di uno zaffiro blu a forma di cabochon, quadrante opalino argentato guilloché e laccato, 12 numeri romani, lancette a forma di gladio d’acciaio azzurrato. Vetro zaffiro, bracciale in oro rosa 18 carati. Spessore della cassa 9,96. Impermeabile fino a 30 metri. Ref: W6920068

Quando scegliamo un orologio da indossare tutti i giorni e magari regalarlo in futuro a chi vogliamo bene, il segnatempo non rappresenta solo un investimento in termini economici, ma lo è soprattutto in termini emozionali. Se, oltre alla sua precisione e alla sua affidabilità, ogni volta che lo guardiamo ci trasmette qualcosa, ecco, allora si parla di emozione.

Come è quella di Ballon Bleu de Cartier?

Dopo dieci anni, la sua forma perfetta, la magia che proviamo sfiorandolo al polso, la morbidezza delle linee, la sua convessità continuano a parlarci. Il segnatempo ha saputo mantenere il proprio spirito originale che racchiude quasi un dilemma estetico, al quale sempre torniamo e a cui ogni volta possiamo dare una nostra umana interpretazione.

La poesia. Il linguaggio innovativo. Il sogno. La bellezza e l’eccellenza del savoir faire. L’orologio Ballon Bleu possiede tutto questo e molto altro: una forte identità, espressione del coraggio che Cartier dimostra costantemente fin dalla sua nascita.

ballon-bleu-de-cartier-foto-4-w6920095-rvb-620763

Orologio Ballon Bleu de Cartier, 42 mm, movimento meccanico di Manifattura a carica automatica. Cassa in acciaio, corona scanalata in oro rosa 18 carati ornata di uno spinello sintetico cabochon, quadrante opalino argentato guilloché, numeri romani dorati, lancette a forma di gladio d’acciaio azzurrato, vetro zaffiro, bracciale in oro rosa 18 carati e acciaio, datario a finestrella a ore 3.Diametro della cassa 42 mm, spessore 13 mm. Impermeabile fino a 30 metri. Ref: W6920095

Se agli inizi della storia della Maison ritroviamo, nei registri e nelle documentazioni del periodo, splendidi orologi gioiello e da taschino, per Louis Cartier il futuro appartiene ai segnatempo da polso. Dal Santos del 1904 al Tank del 1917, gli orologi di forma, moderna ed intramontabile, in perfetto equilibrio tra estetica e funzionalità, sono stati la filosofia del brand. Dalle curve preziose del modello Tonneau, a quelle del Tortue e del Bagnoire, la ricerca estetica ha continuato a produrre sempre uno stile unico, fedele alla filosofia del design orologiero di Cartier. Ballon Bleu la esprime alla perfezione e per questo resta un riferimento solido al di sopra delle tendenze che durano un battito d’ali.

ballon-bleu-de-cartier-foto-7-we900651

Orologio Ballon Bleu de Cartier, 36 mm, movimento meccanico a carica automatica. Cassa in oro bianco 18 carati rodiato ornata di 123 brillanti per un totale di 1,21 carati. Corona scanalata ornata di uno zaffiro cabochon. Quadrante opalino argentato, guilloché e laccato. Lancette a forma di gladio d’acciaio azzurrato. Vetro zaffiro. Cinturino d’alligatore rosa madreperlato, fibbia pieghevole a doppia regolazione 16 mm in oro bianco 18 carati rodiato. Spessore della cassa 12,1 mm. Impermeabile fino a 30 metri. Ref: WE900651

Come nella musica accade spesso che un nuovo brano, seppur ritmato ed orecchiabile, dopo qualche ascolto perda di sostanza, mentre ci sono partiture della grande musica classica che ogni volta ci regalano una inedita esperienza, un moto, un’impressione che continua nonostante il passare del tempo.

Ecco, Ballon Bleu de Cartier possiede quella stessa capacità, saper mantenere costantemente il dialogo con l’uomo o la donna che lo indossa. In fondo comunicare e condividere sono il fuoco e la magia che tengono viva una relazione.