Una cassa dal design rinnovato e ingrandita fino a 41 millimetri, e un bracciale di proporzioni rivisitate, per la nuova generazione dell’Oyster Perpetual Submariner e dell’Oyster Perpetual Submariner Date.

Rolex Oyster Perpetual Submariner
Rolex Oyster Perpetual Submariner – Ref. 124060 – Orologio con cassa in acciaio Oystersteel di 41 mm di diametro; lunetta girevole unidirezionale con disco Cerachrom monoblocco graduato in ceramica nera – quadrante nero laccato, indici e lancette in oro bianco Chromalight. Movimento calibro 3230, meccanico a carica automatica. Funzioni: indicazione di ore, minuti, secondi. Riserva di carica 70 ore. Bracciale Oyster in acciaio Oystersteel, fermaglio di sicurezza Oysterlock. Impermeabile fino a 30 bar (300 metri). Certificato Cronometro Superlativo. Prezzo al pubblico 7.750 euro.

La Manifattura ginevrina ha scelto il primo giorno di settembre, in concomitanza con un generale ritorno alle attività, per svelare al mondo le proposte che annualmente rinnovano e ampliano la sua già nutrita gamma. Tra le novità del 2020 un posto di rilievo lo occupa il Submariner, nella versione aggiornata dei due modelli Oyster Perpetual Submariner e Oyster Perpetual Submariner Date, che rappresentano il profondo legame esistente tra Rolex e l’universo delle immersioni subacquee. La Casa ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo e nella fabbricazione di segnatempo impermeabili, in particolare grazie alla cassa Oyster brevettata nel 1926, e sin dagli anni Cinquanta ha spinto le proprie conoscenze in un processo di sperimentazione che ha coinvolto numerosi pionieri delle esplorazioni sottomarine. Una serie di studi e ricerche i cui sviluppi tecnici avrebbero condotto, nel 1953, al lancio del Submariner, primo orologio da polso impermeabile fino a 100 metri di profondità, che già nell’anno seguente raggiunse un grado d’impermeabilità pari a 200 metri. In un breve lasso di tempo integrato da ulteriori innovazioni tecniche, tra cui l’inserimento di un dischetto luminescente sulla lancetta delle ore per distinguerla da quella dei minuti, e l’aggiunta di spallette di protezione della corona di carica. Nel 1969 viene presentato il Submariner Date, con indicazione della data, inizialmente garantito impermeabile fino a 200 metri e, dieci anni dopo, nel 1979, a 300 metri. Impermeabilità adottata anche dal Submariner nel 1989. Progettati inizialmente per le immersioni, i due modelli si sono svincolati dall’elemento acqua per essere a proprio agio sulla terraferma, una dimensione conquistata a pieno titolo, tanto che oggi il Submariner è di fatto l’orologio sportivo più desiderato al mondo.

A partire dagli anni Cinquanta Rolex sviluppa il concetto di orologio-strumento “Professionale”, e nel 1953 nasce l’Oyster Perpetual Submariner, primo esemplare da polso impermeabile fino a 100 metri. Ispirato al mondo delle immersioni, nel tempo avrebbe superato la sua vocazione subacquea assumendo il ruolo di modello icona della Maison ginevrina.

Rolex Oyster Perpetual Submariner
Il design del nuovo Oyster Perpetual Submariner si presenta rinnovato, e la cassa, oltre ad aver aggiunto un millimetro al proprio diametro, viene valorizzata nelle forme sinuose dei fianchi della carrure. Anche il bracciale è frutto di rivisitazione, e accresce la propria larghezza di un millimetro.

Particolarmente attesa dagli estimatori del Marchio, la nuova generazione propone una riarmonizzazione del design, che si presenta lievemente ammorbidito nell’ottica di assicurare un maggiore comfort al polso. Piccole ma significative variazioni riguardano le dimensioni, a partire dalla cassa, dall’aspetto rinnovato e ingrandita fino a 41 millimetri di diametro, un millimetro in più rispetto alla precedente versione. Una dimensione ben lontana da quella originaria, se si considera che nel 1953, anno del suo lancio, l’orologio misurava “soli” 36 millimetri, ma tutto sommato non troppo distante da quella raggiunta nel 1959, quando il segnatempo era già cresciuto fino a toccare i 40 millimetri! Nell’ottica di un riequilibrio complessivo anche la carrure e le anse diventano più sottili, e grazie alla loro conformazione sinuosa catturano ampiamente i riflessi della luce, mentre il bracciale propone proporzioni rivisitate per adeguarsi all’ampliamento del diametro, con un impercettibile ma significativo incremento di un millimetro di larghezza.

Caratteristica fondamentale del Submariner, la lunetta girevole graduata con i 60 minuti è essenziale per fornire ai subacquei un’indicazione precisa e sicura dei tempi d’immersione, e delle relative pause di decompressione, se necessarie. Il disco Cerachrom viene realizzato da Rolex in una ceramica particolarmente dura e resistente alla corrosione, praticamente antiscalfitture. Il contorno profondamente dentellato offre un’ottima presa sott’acqua, anche con i guanti da sub.

dell’Oyster Perpetual Submariner
Il profilo dell’Oyster Perpetual Submariner mostra la corona di carica Triplock, avvitata e con sistema di tripla impermeabilizzazione, come indicato dai tre pallini a rilievo sotto il logo Rolex. È stata introdotta nel 1970 per il Sea-Dweller, modello creato per i sub professionisti.

L’edizione 2020 introduce quattro nuove versioni, tutte con cassa Oyster del diametro di 41 millimetri garantita impermeabile fino a 300 metri di profondità, grazie alla corona di carica Triplock dotata di sistema di tripla impermeabilizzazione, e al fondello bordato avvitato ermeticamente. Innanzitutto il Submariner in acciaio Oystersteel, fedele all’estetica storica del modello originario, che si abbina a quadrante nero e lunetta girevole con disco Cerachrom graduato 60 minuti. Rolex vanta un ruolo pionieristico nella lavorazione delle ceramiche speciali per la fabbricazione delle lunette monoblocco e dei dischi della lunetta monoblocco, particolarmente resistenti e caratterizzati da colori inalterabili, con graduazioni e numeri scavati colorati mediante deposito di platino o di oro giallo secondo un procedimento PVD (Physical Vapour Deposition). Le altre tre declinazioni sono quelle del Submariner Date, le cui lunette in ceramica si vestono, rispettivamente, di verde, in abbinamento a quadrante nero per la versione in acciaio Oystersteel; di blu, con quadrante nero, per la variante in oro bianco 18 carati; ancora una volta di blu, in un accostamento monocromatico con il quadrante blu reale, per la variante in Rolesor giallo (abbinamento di acciaio Oystersteel e oro giallo 18 carati).

L’Oyster Perpetual Submariner e l’Oyster Perpetual Submariner Date dispongono della visualizzazione Chromalight che garantisce una visibilità maggiore in ambienti con scarsa luminosità. Le lancette e gli indici sono rivestiti o riempiti con una sostanza luminescente a emissione di lunga durata che diffonde un’intensa luce blu.

L’Oyster Perpetual Submariner
Vitale, per un orologio la cui vocazione è essenzialmente sportiva, la perfetta visibilità in condizioni di assenza di luce. Gli indici, le lancette e il triangolo con dot sulla lunetta sono riempiti e rivestiti di Chromalight, che emette una intensa luce blu in condizioni di visibilità scarsa o assente.

Un design pulito in cui le lancette di ore e minuti sono chiaramente differenziate per forma e dimensione, così come gli indici dalle sagome geometriche, rende i quadranti degli orologi straordinariamente fruibili per leggibilità e chiarezza. Tutti gli elementi dispongono della visualizzazione Chromalight ottenuta attraverso il rivestimento con una sostanza luminescente a emissione di lunga durata che emette una luce blu in condizioni di visibilità scarsa o assente. Il triangolo sulla lunetta, corrispondente allo zero della scala graduata, è anch’esso facilmente individuabile al buio grazie a un castone che contiene la stessa sostanza luminescente.

Quattro le versioni della nuova generazione dell’Oyster Perpetual Submariner e dell’Oyster Perpetual Submariner Date. Il primo sceglie di rimanere fedele all’estetica originaria del modello con una veste in acciaio Oystersteel abbinata a lunetta con disco Cerachrom e quadrante, entrambi neri. Le tre declinazioni del Submariner Date sono realizzate in acciaio Oystersteel con lunetta verde Rolex e quadrante nero, in Rolesor giallo con quadrante blu reale e lunetta blu, in oro bianco con quadrante nero e lunetta blu.

Rolex Oyster Perpetual Submariner Date
Rolex Oyster Perpetual Submariner Date – Ref. 126610 LV – Orologio con cassa in acciaio Oystersteel di 41 mm di diametro; lunetta girevole unidirezionale con disco Cerachrom monoblocco graduato in ceramica verde – quadrante nero laccato, indici e lancette in oro bianco Chromalight. Movimento calibro 3235, meccanico a carica automatica. Funzioni: indicazione di ore, minuti, secondi, data. Riserva di carica 70 ore. Bracciale Oyster in acciaio Oystersteel, fermaglio di sicurezza Oysterlock. Impermeabile fino a 30 bar (300 metri). Certificato Cronometro Superlativo. Prezzo al pubblico 9.150 euro.

Dal punto di vista tecnico il Submariner e il Submariner Date di nuova generazione si affidano rispettivamente al calibro 3230, presentato quest’anno, e al calibro 3235 già utilizzato nella gamma Rolex e introdotto per la prima volta nella collezione Submariner, interamente sviluppati e prodotti in-house e caratterizzati da numerosi depositi di brevetto riguardo precisione, autonomia, resistenza agli urti e ai campi magnetici.
Entrambi comprendono lo scappamento Chronergy brevettato realizzato in una lega di nichel-fosforo insensibile ai campi magnetici, che garantisce contemporaneamente un alto rendimento energetico e un’estrema sicurezza di funzionamento. E si avvalgono di una versione ottimizzata della spirale Parachrom blu, prodotta dal Marchio in una lega paramagnetica esclusiva capace di renderla fino a dieci volte più precisa di una spirale tradizionale in caso di urto. La spirale Parachrom blu è inoltre dotata di una curva terminale Rolex che assicura la regolarità di marcia in ogni posizione. L’organo regolatore viene montato sul dispositivo anti‑urto Paraflex ad alto rendimento, sviluppato e brevettato da Rolex, per una maggiore resistenza agli urti. Entrambi i calibri sono animati da un modulo di carica automatica con rotore Perpetual, e grazie all’architettura del bariletto e al rendimento superiore dello scappamento, possiedono una riserva di carica di circa 70 ore. L’Oyster Perpetual Submariner e l’Oyster Perpetual Submariner Date vantano la certificazione di Cronometro Superlativo, con una precisione nell’ordine di –2/+2 secondi al giorno, ossia più di due volte superiore a quella richiesta a un cronometro ufficiale. Lo status di Cronometro Superlativo è simboleggiato dal sigillo verde che accompagna ogni orologio Rolex, insieme a una garanzia internazionale di cinque anni.

Ad animare i segnatempo il calibro 3230, presentato dal Marchio quest’anno, e il calibro 3235 con indicazione della data, già presente in collezione e introdotto per la prima volta nella gamma Submariner. Si tratta di due meccanismi automatici all’avanguardia, che vantano la Certificazione di Cronometro Superlativo, che oltre al riconoscimento rilasciato dal COSC, il Côntrole Officiel Suisse des Chronomètres, prevede una serie di rigorosissimi test effettuati da Rolex con movimento incassato.

Rolex Oyster Perpetual Submariner Date
Rolex Oyster Perpetual Submariner Date – Ref. 126613 LB – Orologio con cassa in acciaio Oystersteel e oro giallo 18 carati (Rolesor giallo) di 41 mm di diametro; lunetta girevole unidirezionale con disco Cerachrom monoblocco graduato in ceramica blu – quadrante blu reale, indici e lancette in oro giallo Chromalight. Movimento calibro 3235, meccanico a carica automatica. Funzioni: indicazione di ore, minuti, secondi, data. Riserva di carica 70 ore. Bracciale Oyster in acciaio Oystersteel e oro giallo 18 carati (Rolesor giallo), fermaglio di sicurezza Oysterlock. Impermeabile fino a 30 bar (300 metri). Certificato Cronometro Superlativo. Prezzo al pubblico 13.700 euro.

E infine, elemento di fondamentale importanza in orologi sportivi pensati per un dinamico utilizzo sott’acqua, la presenza del bracciale Oyster a tre file, dotato di un fermaglio di sicurezza Oysterlock con chiusura pieghevole, progettato e brevettato da Rolex, che previene qualsiasi apertura involontaria. Dispone, inoltre, del sistema di allungamento Rolex Glidelock, sviluppato e brevettato dal Marchio, con cremagliera integrata sotto il coperchio del fermaglio, regolabile grazie alla maglia scorrevole equipaggiata di un dente che va a inserirsi nella tacca scelta. Con dieci tacche di circa 2 millimetri ognuna, la lunghezza può essere regolata di circa 20 millimetri. Nella declinazione in oro bianco 18 carati il bracciale Oyster integra all’interno delle sue maglie una serie di inserti in ceramica che ne migliorano la fluidità al polso e la durata nel tempo.

Rolex Oyster Perpetual Submariner Date
Rolex Oyster Perpetual Submariner Date – Ref. 126619 LB – Orologio con cassa in oro bianco 18 carati di 41 mm di diametro; lunetta girevole unidirezionale con disco Cerachrom monoblocco graduato in ceramica blu – quadrante nero laccato, indici e lancette in oro bianco Chromalight. Movimento calibro 3235, meccanico a carica automatica. Funzioni: indicazione di ore, minuti, secondi, data. Riserva di carica 70 ore. Bracciale Oyster in oro bianco 18 carati, fermaglio di sicurezza Oysterlock. Impermeabile fino a 30 bar (300 metri). Certificato Cronometro Superlativo. Prezzo al pubblico 38.000 euro.